FINALE Mezzocorona-Padova 1-4 (15′ Petrilli, 25′ Amirante, 36′ Ilari, 71′ Fochesato, 73′ Aperi). Si vola a più sette!

FINALE Mezzocorona-Padova 1-4 (15′ Petrilli, 25′ Amirante, 36′ Ilari, 71′ Fochesato, 73′ Aperi). Si vola a più sette!

Commenta per primo!

Segui con noi in tempo reale, a partire dalle ore 14.15, Mezzocorona-Padova, gara valevole per il ventiduesimo turno del Girone C della Serie D 2014-2015.

 

Mezzocorona (4-3-1-2): Zomer; Corrà, Fochesato, Magnanelli, Rossi; Gironimi (46′ Micheli), Melchiori, Lorenzi (46′ Osti); Caridi; Rota (72′ Baldi), Bentivoglio. A disposizione: Clementi, Albenberger Luci. Allenatore: Lomi.

 

Padova (4-2-3-1): Lanzotti; Bortot, Niccolini, Sentinelli (55′ Thomassen), Salvadori; Nichele (55′ Segato), Mazzocco; Ilari, Cunico, Petrilli (65′ Aperi); Amirante. A disposizione: Cicioni, Degrassi, Fenati, Dionisi, Ferretti, Pittarello. Allenatore: Parlato.

 

Arbitro: Pedretti di Brescia (assistenti: Salvatori, Sciortino)

Note: Ammoniti Rossi e Fochesato.

 

SECONDO TEMPO

93′ Finita! Meritatissima vittoria da parte del Padova, che sfrutta così alla perfezione il pareggio dell’Altovicentino sul campo dell’Union Ripa. Biancoscudati dunque ora a più sette punti sugli uomini di Zanin (in bilico?).

90′ Tre minuti di recupero.

88′ Si attende solamente il triplice fischio. Giocatori praticamente fermi sul terreno di gioco a fare melina.

80′ Fase di stanca della partita, ma a ravvivare l’ambiente ci pensa la notizia che arriva da Pedavena: l’Altovicentino non è riuscito ad andare oltre l’1-1 contro i padroni di casa dell’Union Ripa!

75′ Gran tiro di Amirante da fuori area: Zomer si rifugia in corner.

73′ Gol del Padova! Aperi ristabilisce i tre gol di vantaggio biancoscudati concludendo a porta vuota un’ottima trama offensiva condotta sull’asse Cunico-Amirante!

72′ Ultimo cambio della gara: tra le fila del Mezzocorona Rota lascia il posto a Baldi.

71′ Gol del Mezzocorona. Il Padova non riesce a mantenere la propria porta inviolata nemmeno contro il peggior attacco del girone. E’ Fochesato (lasciato colpevolmente libero di calciare dalla retroguardia biancoscudata) a trafiggere Lanzotti dal cuore dell’area di rigore.

65′ Ultimo cambio (forse un po’ affrettato) ordinato da Parlato: Petrilli lascia il campo a favore di Aperi.

64′ Cross di Salvadori in direzione di Amirante: la difesa avversaria fa buona guardia.

62′ Giallo anche per Fochesato, intervenuto in malo modo su Thomassen.

60′ Il Padova abbassa saggiamente i ritmi. Mente già rivolta alla sfida interna in programma la prossima settimana all’Euganeo contro il Fontanafredda.

55′ Doppio cambio anche per il Padova: Segato prende il posto di Nichele, Thomassen quello di Sentinelli. A risultato ormai acquisito, Parlato concede dunque un po’ di spazio a due giocatori poco impiegati nelle scorse settimane.

50′ Prima ammonizione della partita, ai danni di Rossi.

48′ Conclusione trentina dalla lunga distanza: Lanzotti controlla in due tempi.

46′ Ripartiti! Palla al Mezzocorona.

46′ Doppio cambio tra le fila del Mezzocorona: dentro Micheli e Osti, fuori Gironimi e Lorenzi.

 

PRIMO TEMPO

45′ + 1′ Fine primo tempo. Ottimo Padova meritatamente in vantaggio per 3-0 sul Mezzocorona. Sfortunatamente, vince anche l’Altovicentino, impegnato al Boscherai di Pedavena contro l’Union Ripa la Fenadora.

45′ Un minuto di recupero.

36′ Gol del Padova! Tris firmato Marco Ilari, lesto ad avventarsi su una palla vacante in area di rigore proveniente dalla sinistra ed a spedirla col mancino alle spalle di Zomer. Gara in cassaforte!

32′ Mazzocco conquista un calcio di punizione dal limite dell’area non sfruttato però da Cunico.

30′ Ottima prima mezz’ora di gioco per gli uomini di mister Parlato. Zero rischi in difesa ed ottime combinazioni offensive tra i quattro attaccanti, serviti spesso e volentieri dalle discese dei terzini.

25′ Gol del Padova! Meritatissima rete per Salvatore “Savio” Amirante che, dopo aver triangolato con Petrilli ed essersi visto ribattere da Zomer un colpo di testa, ha insaccato da terra sulla susseguente ribattuta il 2-0 biancoscudato!

17′ Padova nuovamente devastante sulle fasce: stavolta è Salvadori a crossare in direzione di Amirante, abile a girare la sfera in torsione aerea verso la porta di Zomer. Palla, però, di poco a lato.

16′ Punizione da trenta metri di Caridi fuori di poco.

15′ Gol del Padova! Travolgente discesa di Bortot sulla destra, cross calibrato in direzione di Petrilli e palla in buca nell’angolino basso alla sinistra di Zomer!

12′ Primo calcio d’angolo anche in favore del Mezzocorona: nulla di fatto.

10′ Gran cuore di Petrilli che ruba palla ad un difensore in posizione avanzata, crossa dentro per Amirante, ma la difesa trentina fa buona guardia spazzando in corner.

9′ Padova in avanti, ma c’è troppa imprecisione.

4′ Ci prova Cunico da fuori area sugli sviluppi di un corner: palla debole e fuori misura.

2′ Prima avanzata biancoscudata con discesa sulla sinistra di Petrilli, palla dentro per Ilari, ma il colpo di testa dell’esterno romano termina a lato.

1′ Partiti! Palla al Padova!

 

PREPARTITA

14.42 Squadre in campo, finalmente.

14.35 Ritrovati i documenti, la gara inizierà con qualche decina di minuti di ritardo.

14.30 Incredibile a Rovereto! La gara non ha ancora preso il via a causa dello smarrimento dei documenti di riconoscimento dei calciatori del Mezzocorona. Se non dovessero venire ritrovati entro le 15.15, la partita verrà vinta a tavolino dal Padova.

14.25 Pioggia a sprazzi a Rovereto, tifosi biancoscudati spostati in tribuna coperta. Più affluenza di pubblico allo Stadio Quercia rispetto alla gara di tre settimane fa contro il Mori Santo Stefano.

14.15 Tutto come previsto relativamente all’undici titolare scelto da mister Parlato: confermato il collaudato 4-2-3-1 con Amirante ad agire da terminale offensivo. Nuovamente solo panchina dunque per il Rulo Ferretti, non in perfette condizioni fisiche. Emergenza invece per il tecnico del Mezzocorona, Luca Lomi, che non riesce nemmeno a schierare un panchina completa da nove giocatori.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy