FINALE Padova-Avellino 2-1 (25′ pt Melchiorri, 26′ pt Diakite, 46′ pt Castaldo)

FINALE Padova-Avellino 2-1 (25′ pt Melchiorri, 26′ pt Diakite, 46′ pt Castaldo)

PADOVA (3-5-2): 22 Mazzoni, 26 Carini, 13 Kelic (1′ st Pasa), 24 Benedetti, 31 Almici, 14 Osuji, 5 Iori, 8 Cuffa (23′ st Bellemo), 19 Vinicius, 30 Diakite (38′ st Feczesin)16 Melchiorri. A Disposizione: 1 Nocchi, 10 Vantaggiato, 11 Improta, 20 Pasquato, 28 Di Matteo. Allenatore: Serena

AVELLINO (4-3-1-2): 1 Seculin, 2 Zappacosta (18′ st Angiulli), 20 Bittante, 27 Decarli, 19 Pisacane, 28 Pizza (1′ st Biancolino), 18 Schiavon, 14 Togni, 29 Ciano, 10 Castaldo, 7 Soncin (13′ st Ladriere). A Disposizione: 12 Masi, 6 Fabbro, 13 De Vito, 26 Peccarisi. Allenatore: Rastelli

 

ARBITRO: Borriello di Mantova. Ammoniti: Almici, Osuij.

 

SECONDO TEMPO:

45′ – Fischio finale, il Padova retrocede a 41 punti, vincendo l’inutile partita finale contro l’Avellino, fuori dai play-off.

38′ – Angiulli tenta il cross dalla sinistra, interviene in scivolata Osuji: palla in angolo.

35′ – Destro di Melchiorri, palla a lato.

33′ – Avellino vicino al pareggio, tocco sotto porta che finisce incredibilmente alto sulla traversa…

23′ – Esce Cuffa, applausi e cori per l’argentino, all’ultima partita con il Padova.

20′ – Conclusione di Melchiorri da buona posizione, palla fuori misura.

12′ – Dormita della difesa dell’Avellino. Melchiorri solo in area calcia alta la sfera del possibile 3-1.

1′ – Ripartiti.

PRIMO TEMPO:

47′ – Fine primo tempo.

46′ – GOL DELL’AVELLINO Segna Castaldo, che gira in rete al volo un corsa dalla sinistra di Soncin.

37′ – Nuova occasione per l’Avellino, su calcio da fermo De Carli interviene a pochi passi dalla porta, palla fuori.

33′ – Occasione Soncin, traversa piena a Mazzoni battuto.

26′ – GOOOL DEL PADOVA Diakite interviene in scivolata insaccando su corsa dalla destra di Almici. 2-0!

25′ – GOL DEL PADOVA Fortunoso gol di Melchiorri che trova la rete dopo un tiro sporcato da un contrasto in area.”

19′ – Osuji soffia palla al limite dell’area e prova la conclusione che si spegne sopra la traversa.

15′ – Soncin prova a sfondare in arra, fermato dalla retroguardia biancoscudata. Ritmi bassissimi fin qui.

7′ – Conclusione di Schiavon dal limite. Mazzoni c’è.

1′ – Punizione per il Padova, Iori batte, Seculin para senza problemi.

1′ – Partiti! 3-5-2 per Serena, che schiera in attacco Diakite dal primo minuto. “La Fattori non retrocede”: lo striscione campeggia nel settore riservato agli ultras.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy