FINALE Padova-Clodiense 1-1 (38′ Nichele, 63′ Mazzetto). Non riesce il sorpasso

FINALE Padova-Clodiense 1-1 (38′ Nichele, 63′ Mazzetto). Non riesce il sorpasso

Commenta per primo!

Segui con noi in tempo reale, a partire dalle 20.15, Padova-Clodiense, gara valevole per il dodicesimo turno del Girone C della Serie D 2014-2015, in diretta dallo Stadio Euganeo.

 

Padova (4-2-3-1): Petkovic; Dionisi, Niccolini, Sentinelli, Degrassi; Mazzocco, Nichele; Busetto (46′ Segato), Cunico (76′ Aperi), Ilari; Ferretti (33′ Pittarello). A disposizione: Cicioni, Thomassen, Bragagnolo, Bedin, Atai Najafi, Petrilli. Allenatore: Parlato.

Clodiense (4-3-2-1): Orkoglic; Pitteri, Moretto, Boscolo Berto, Tiozzo; Piaggio, Mazzetto, Casagrande (70′ Urtiaga); Pelizzer, Mastroianni; Santi. A disposizione: Tiozzo Caenazzo, Carlucci, Chiozzotto, Boscolo Gnolo, Boscolo Nata, Fulchignoni, Olivieri, Isotti. Allenatore: Pagan.

Arbitro: Garofalo di Torre del Greco (assistenti Naccari e Gerometta)

Note: Ammoniti Degrassi, Cunico e Sentinelli. Spettatori: 4886 (3511 abbonati + 1375 paganti)

SECONDO TEMPO

94′ Triplice fischio da parte del signor Garofalo. Padova-Clodiense termina sull’1-1. Occasione persa per i biancoscudati, che non riescono a conquistare la vetta della classifica in solitaria. Passo indietro per gli uomini di mister Parlato, che avrà da lavorare in vista della gara di Sacile, in programma domenica.

93′ Nichele cerca di far esplodere l’Euganeo dal limite dell’area: palla alta sopra la traversa.

92′ Terza ed ultima sostituzione granata: Isotti prende il posto Santi.

91′ Parata di Okroglic su conclusione di Aperi, ma il gioco era già fermo per fuorigioco.

90′ Quattro minuti di recupero. Forcing biancoscudato.

88′ Incursione di Pittarello, che guadagna un buon calcio d’angolo, sugli sviluppi del quale, però, la difesa allontana con prontezza.

84′ Seconda sostituzione granata: mister Pagan si copre inserendo Carlucci al posto di Mastroianni.

82′ Mazzocco suona la carica provando a colpire dai venti metri, ma la difesa ribatte ancora.

81′ Sbilenca conclusione di Aperi.

80′ Padova in avanti alla ricerca del vantaggio.

76′ Ultimo cambio biancoscudato: capitan Cunico lascia spazio ad Aperi. Di conseguenza, per la seconda volta nel corso della gara, cambia anche il modulo: dal 4-3-1-2 si passa al 4-3-3.

74′ Conclusione debole di Ilari bloccata senza patemi da Okroglic.

70′ Primo cambio tra le fila della Clodiense: fuori Casagrande, dentro Urtiaga.

65′ Missile di Segato dalla distanza: palla alle stelle.

63′ Gol della Clodiense. Incredibile conclusione dal limite dell’area di Mazzetto, che, in girata aerea, insacca alle spalle di Petkovic all’incrocio dei pali. Meritato pareggio dei granata. 

61′ Cunico cerca la botta al volo dal limite: palla ribattuta dalla difesa.

56′ Traversone basso dalla destra di Mazzetto, Mastroianni non trova la deviazione vincente.

52′ Travolgente discesa sulla destra da parte di Dionisi, traversone dentro per Cunico, che viene però anticipato da un difensore granata.

50′ Padova in avanti con Ilari prima e Mazzocco poi, ma senza successo.

49′ Brivido all’Euganeo, con Mastroianni ad anticipare di testa Petkovic in uscita alta ed a servire al centro Santi, che però non riesce ad avventarsi in tempo utile sulla sfera.

46′ Ripartiti! Palla alla Clodiense.

46′ Secondo cambio biancoscudato di serata, con Segato a subentrare a Busetto ed a rinforzare dunque la mediana. Cambia di conseguenza anche il modulo: dal 4-2-3-1 si passa al 4-3-1-2, con Ilari ad agire in tandem con Pittarello in avanti.

PRIMO TEMPO

45′ + 2′ Duplice fischio da parte di Garofalo. Squadre negli spogliatoi sul punteggio di uno a zero in favore degli uomini di mister Parlato, al momento dunque in vetta alla classifica a quota 34 punti.

45′ + 1′ Santi cerca il diagonale dai sedici metri: Petkovic controlla in due tempi.

45′ Due minuti di recupero.

38′ Gol del Padova! Staffilata di Pittarello respinta del portiere granata, palla che giunge sui piedi di Nichele, abile a trovare il diagonale vincente dal limite dell’area!

37′ Cartellino giallo anche ai danni di Cunico.

36′ Ammonizione per Nichele.

35′ Traversone fendente di Pittarello dalla linea di fondo: Ilari non riesce ad arrivare sul pallone a pochi passi dalla linea di porta.

34′ Ottima verticalizzazione di Nichele in direzione di Pittarello, che viene però anticipato con una provvidenziale quanto efficace scivolata da un difensore granata.

33′ Doccia fredda per i tifosi biancoscudati: si ferma nuovamente a causa di problemi muscolari il Rulo Ferretti, sostituito da Pittarello.

31′ Prova a sbloccarla Ferretti, che, ricevuta palla nel cuore dell’area di rigore, non riesce a concludere in tempo utile, venendo anticipato dall’estremo difensore ospite.

28′ Velleitaria conclusione di Santi dai venticinque metri: palla a lato.

27′ Busetto cerca il diagonale di controbalzo al limite dell’area, ma la sua conclusione risulta centrale e di facile gestione per Okroglic.

23′ Primo calcio d’angolo in favore di Cunico e compagni: nulla di fatto.

21′ Occasione Clodiense: difesa biancoscudata sbilanciata, incursione di Mastroianni con servizio per l’accorrente Piaggio, che però non riesce a concludere con precisione alle spalle di Petkovic. Palla sul fondo.

21′ Punizione dalla distanza in favore della Clodiense: palla sulla barriera.

12′ Zero emozioni in questi primi minuti, con la Clodiense che sta adottando un atteggiamento per nulla rinunciatario, non permettendo al Padova di imporre il proprio gioco e di prendere in mano il pallino del gioco.

1′ Partiti! Palla al Padova!

PREPARTITA

20.29 Squadre in campo,

20.20 Prevedibile calo di presenze sugli spalti dell’Euganeo rispetto alle ultime gare interne.

20.15 Come da previsioni della vigilia, mister Parlato torna al 4-2-3-1, con Ferretti e Dionisi che tornano ad indossare una maglia da titolare dopo aver scontato le rispettive squalifiche. Per quanto riguarda i ballottaggi, Nichele vince quello con Segato in mediana ed Ilari quello con Aperi per un ruolo da esterno destro alle spalle di Ferretti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy