FINALE Padova-Palermo 0-3 (28′ pt Di Gennaro, 42′ pt Hernandez rig., 49′ st Hernandez)

FINALE Padova-Palermo 0-3 (28′ pt Di Gennaro, 42′ pt Hernandez rig., 49′ st Hernandez)

Commenta per primo!

PADOVA (3-5-2): Colombi; Santacroce (25′ st Benedetti), Trevisan (5′ st Carini), Perna; Ceccarelli, Cuffa (1′ st Feczesin), Iori, Osuji, Ampurero; Vantaggiato, Pasquato. A disp.: Mazzoni, Celjak, Bellemo, Musacci, Jelenic, Ciano, Feczesin. All. Marcolin.

PALERMO (4-3-1-2): Sorrentino, Pisano, Terzi, Munoz, Morganella, Stevanovic, Bolzoni (30′ st Barreto), Sanseverino, Di Gennaro (20′ st Varela), Hernandez, Dybala (20′ st Troianiello). A disp.: Fulignati, Milanovic, Daprelà, Struna, Bacinovic, Lafferty. All. Gattuso

ARBITRO: Maurizio Mariani di Aprilia, coadiuvato da Sergio Ranghetti di Chiari e Alessandro Lo Cicero di Brescia. Ammoniti: Osuji, Perna, Munoz, Bolzoni, Ampuero. Espulso: Troianiello.

MARCATORI: 28′ pt Di Gennaro, 42′ pt Hernandez (rig.)

 

SECONDO TEMPO:

50′ – Fischio finale, finisce 3-0 per i rosaneri, Padova ancora a secco di punti e di gol.

49′ – GOL DEL PALERMO. 0-3 di Hernandez. Contropiede fulminante, L’uruguaiano riceve palla e da pochi passi insacca la palla del 3-0.

45′ – Cinque minuti di recupero.

42′ – Iori ci prova da 50 metri: vede il portiere leggermente fuori, pallonetto che termina di poco alto. 

40′ – Sinistro di Ceccarelli, sfera che termina sul fondo.

32′ – Conclusione di Osuji dalla distanza, Sorrentino respinge! Il centrocampista nigeriano è tra i pochi giocatori che hanno convinto questa sera tra le fila del Padova.

30′ – Ultimo cambio per il Palermo: Barreto per Bolzoni. Ricordiamo che il Palermo dal 28′ è in inferiorità numerica.

29′ – Va Pasquato, conclusione tesa che buca la barriera ma finisce a lato.

29′ – Il Padova conquista una punizione dal limite. 

28′ – Espulso Troianiello dopo solo 8 minuti dal momento della sua entrata una campo. 

25′ – Cambio per il Padova: entra Benedetti per Santacroce.

21′ – Munoz, intervento difensivo in corner. Quinto angolo a zero a favore del Palermo.

20′ – Doppio cambio per il Palermo: dentro Varela e Troianiello, fuori Dybala e Di Gennaro.

19′ – Conclusione dalla sinistra di Ampuero, di poco a lato.

17′ – Cross dalla sinistra di Osuji per Feczesin. Ma l’ungherese non riesce a concludere.

12′ – Feczesin controlla palla in area e prova la conclusione, ma davanti a Sorrentino viene murato e subisce una spinta, non riuscendo a calciare in modo pulito.

14′ – Ceccarelli da buona posizione…. Tiro ribattuto!

10′ – Ampuero viene steso sotto la Fattori, Mariani lascia proseguire: il pubblico protesta. 

5′ – Cambio per il Padova. Esce Trevisan, entra Carini. Il capitano esce in barella.

1′ – Ripartiti. Feczesin al posto di Cuffa.

PRIMO TEMPO: 

45′ + 1′ – Fine primo tempo.

42′ – GOL DEL PALERMO Hernandez insacca, raddoppio del Palermo

41′ – RIGORE PER IL PALERMO Spallata di Ampuero a Di Gennaro

36′ – Colombi in uscita disperata per anticipare il velocissimo attaccante Hernandez. Ha la meglio il portiere biancoscudato.

35′ – Conclusione velenosa di Sanseverino, Colombi si distende e respinge.

32′ – Vantaggiato devia la palla di testa, non riesce la deviazione decisiva a Ceccarelli, ancora angolo.

30′ – Punizione di Pasquato, per un pelo nè Trevisan e nè Cuffa riescono a deviare in rete. Il Padova risponde subito.

28′ – GOL DEL PALERMO. Ha segnato Di Gennaro, servito da Hernandez. In velocità il fantasista ha anticipato Trevisan e a tu per tu con Colombi ha insaccato.

27′ – Questa volta la conclusione è di Vantaggiato: gran staffilata di poco a lato. Il Padova è vivo.

26′ – Conclusione di Pasquato, para Sorrentino.

25′ – Pasquato lancia Vantaggiato, l’attaccante però non aggancia il pallone

19′ – Pasquato, bella giocata al limite sinistro dell’area, palla in angolo. Sugli sviluppi del corner nulla di fatto.

12′ – Ritmo blando per ora in campo, grande entusiasmo sugli spalti tra le due tifoserie gemellate.

10′ – Calcio di punizione del Padova. Pasquato calcia dritto in area palermitana, Sorrentino respinge.

3′ – Passaggio arretrato rischioso del difensore rosanero Munoz, Sorrentino spazza via servendo Hernandez in aerea ma il sudamericano commette fallo.

1′ – Partiti. Padova in maglia biancoscudata, Palermo in divisa nera con inserti rosa.

Pre-partita: L’ex vice presidente Barbara Carron ai microfoni di Radio Italia Anni ’60: “Che emozione vedere questa festa sugli spalti, il cuore per un attimo mi si è fermato. Nostalgia? Mi ha fatto strano entrare all’Euganeo e mostrare il pass…”

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy