FINALE Padova-Varese 3-2: esordio stellare di Mutti. E Cestaro torna a incitare dalla cabina-speaker

FINALE Padova-Varese 3-2: esordio stellare di Mutti. E Cestaro torna a incitare dalla cabina-speaker

PADOVA – VARESE 3 – 2

PADOVA: Colombi, Ceccarelli (82′ Legati), Benedetti, Trevisan, Laczko, Jelenic, Cuffa, Musacci, Ampuero (54′ Ciano), Melchiorri (68′ Diakite), Pasquato. A disposizione: Mazzoni, Santacroce, Radrezza, Raimondi, Celjiak, Perna. Allenatore: Mutti.

VARESE: Bressan, Fiamozzi, Rea, Ely, Franco (78′ Lazaar), Corti, Damonte, Zecchin (27′ st Forte), Calil, Neto Pereira (78′ Lupoli), Pavoletti. A disposizione: Bastianoni, Bjelanovic, Cristiano, Spendlhofer, Laverone. Allenatore: Sottili.

ARBITRO: Baracani di Firenze.

MARCATORI: 25′ , 37′ Pavoletti (V), 30′ Melchiorri (P), 61′ Pasquato (P), 64′ rig. Ciano (P).

NOTE: Ammoniti: Trevisan (P), Musacci (P), Colombi (P), Zecchin (V), Ely (V), Damonte (V), Pavoletti (V), Forte (V). Spettatori totali: 5101.

 

SECONDO TEMPO

49′ – Finisce qui la partita: prima vittooria in campionato per il Padova. Esordio da sogno per Mutti.

47′ – Ammonito Colombi.

45′ – Saranno 4 i minuti di recupero.

43′ – Ammonito Forte per simulazione.

37′ – Cambio per il Padova: entra Legati, ed esce Ceccarelli.

33′ –  Doppio cambio per il Varese: fuori Neto Pereira, dentro Lupoli ed entra anche Lazaar per Franco.

31′ – Ammonito Musacci.

27′ – Esce Zecchin, al suo posto entra Forte.

27′- Belllo scambio Pasquato – Diakite, con quest’ultimo che calcia dal limite dell’area. Il suo tentativo però finisce alto.

25′ – Punizione per il Varese dai 30 metri.Tira Zecchin, ma il suo tiro finisce alto.

23′ – Cambio del Padova: dentro Diakite, fuori Melchiorri.

19′ – GOL DEL PADOVA: Ciano realizza il calcio di rigore, battendo così Bressan.

19′ – rigore per il padova: atterrato in area Melchiorri da Rea.

17′ – Sul 2-2 Cestaro torna a urlare dalla cabina speaker: “Forsa ragassiiiii”.

16′ – PAREGGIO DEL PADOVA: gol di Pasquato che si inserisce perfettamente tra i due difensori centrali del Varese, dopo una sponda aerea di Melchiorri.

14′ – Ammonito Damonte per un fallo su Pasquato.

10′ – PALO COLPITO DA CIANO: il neo entrato colpisce il legno direttamente da calcio di punizione.

9′ – Esce Ampuero, ed entra Ciano.

7′ – MIRACOLO DI COLOMBI: il portiere biancoscudato compie un grandissimo gesto parando un colpo di testa ravvicinato di Calil, servito da Neto Pereira.

6′ – Ammonito Ely per un tocco di mano.

2′ – Iniziano a sentirsi dei cori contro Penocchio provenienti dalla Tribuna Fattori.

1′ – Ripartiti. Palla al Varese.

PRIMO TEMPO

46′ – Primo tempo terminato.

45′ – Un minuto di recupero.

44′ – Tentativo dal limite dell’area di Trevisan, servito da Pasquato: palla che finisce a lato.

43′ – Pericoloso il Padova sulla destra con Jelenic che, dopo una buona discesa, serve Pasquato al centro dell’area: il fantasista padovano viene però anticipato dalla difesa ospite.

41′ – Ammonito Zecchin per un fallo su Pasquato.

37′ – GOL DEL VARESE: punizione battuta corta dai lombardi, con la palla che viene gestita da Zecchin. L’esterno del Varese lancia in area verso Pavoletti che di testa batte per la seconda volta Colombi.

36′ – Ammonito Jelenic per una spinta da dietro su Neto Pereira

32′ – Sugli sviluppi di un calcio di punizione, colpo di testa di Pavoletti. Blocca senza difficoltà Colombi.

31′ – Ammonito capitan Trevisan.

30′ – PAREGGIO DEL PADOVA: cross dalla trequarti di Cuffa, colpo di testa di Melchiorri, che anicipa alla grande il proprio marcatore battendo Bressan.

25′ – GOL DEL VARESE: calcio d’angolo di Calil, svetta di testa Pavoletti che batte così Colombi.

23′ – Interessante punizione per il Varese dai 35 metri. Batte Zecchin, ma la palla prende la barriera e finisce in angolo.

18′ – OCCASIONE PER IL PADOVA: botta dai 30metri di Jelenic, Bressan interviene respingendo con i pugni.

17′ – Fallo ingenuo fischiato a Musacci. Il Varese batterà una punizione dai 35 metri circa.

13′ – Si rende ancora pericoloso il Varese con Zecchin: cross dalla destra, Ceccarelli salva in angolo.

10′ – Il Padova si rende pericoloso con Ampuero sulla sinistra, guadagnando un ottimo fallo. Punizione battuta da Pasquato: libera la difesa lombarda.

8′ – Corti ci prova dalla distanza, ma la sua conclusione finisce a lato.

7′ – Padova in difficoltà: Damonte cerca la conclusione in area, si salva in angolo la difesa del Padova.

5′ – OCCASIONE PER IL VARESE: sugli sviluppi del calcio di punizione, traversa colpita doi testa da Rodrigo Ely.

4′ – Interessante punizione per il Varese dalla sinistra, vicino alla bandierina del calcio d’angolo.

1′ – Cross dalla destra di Zecchin, ma Benedetti esce bene e blocca la sfera.

1′ – Partiti! Palla al Padova.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy