Foschi, adesso anche la stampa bergamasca ci crede meno

Foschi, adesso anche la stampa bergamasca ci crede meno

Si parla di brusca frenata, ripensamenti e altre possibili scelte. La stampa bergamasca adesso fa un passo indietro dopo aver sbandierato per mesi il matrimonio fatto tra Foschi e l’Atalanta. A questo punto ogni scenario è possibile, ago della bilancia rimane il presidente Cestaro che dovrà scegliere se accontentare o meno certe richieste del ds. La verità sta venendo piano piano a galla: non c’era nessuna volontà di trovare il pretesto per scappare nelle dichiarazioni al vetriolo rilasciate dal direttore qualche giorno fa. Solamente una modo platelale (e discutibile) per ottenere alcune garanzie.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy