Foschi: “Il derby per cancellare Varese”

Foschi: “Il derby per cancellare Varese”

Commenta per primo!

Così Rino Foschi dopo la pesante sconfitta a Varese: “Questo 3-0 non rispecchia i novanta minuti – ha detto il ds al Gazzettino – anche se dopo il primo gol e il rigore siamo stati un’altra squadra. Non voglio scusanti. C’è stato qualche errore, e superficialità, ma non da processo. Io non processo nessuno. Sapete il bene che penso dell’allenatore, capita che i giocatori possano avere una giornata no, e qualcuno ha sbagliato. Ma fa parte del lavoro. Ora abbiamo la possibilità di dimostrare davanti ai nostri tifosi che non siamo quelli degli ultimi venti minuti con il Varese”. Il Padova è pronto per un campionato di alta classifica? Foschi spiega: “Non siamo una squadra che macina il campionato, ma da stare al vertice. E anche le squadre che lottano per le prime posizioni possono incappare in una serata come questa. Ma non voglio fare drammi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy