Foschi: “In arrivo multa per Trevisan”

Foschi: “In arrivo multa per Trevisan”

Rino Foschi ha parlato oggi pomeriggio con i giornalisti presenti a Bresseo toccando vari argomenti. Sul caso-Trevisan: “Il giocatore ha sbagliato – ha spiegato il ds biancoscudato – e verrà sicuramente multato. L’istinto lo ha portato a fare quel gesto perchè da un po’ di tempo era sotto pressione, ma non va comunque giustificato”. Poi una battuta sul suo contratto in scadenza con il Padova e sulle voci insistenti che lo vogliono all’Atalanta: “Ogni volta che firmo un contratto lo faccio per un anno. Poi il 28 maggio, data che ho fissato per scaramanzia, ridiscuto il rinnovo o meno. Sono il ds del Padova fino alla fine della stagione, poi se il presidente sarà contento del mio lavoro andremo avanti insieme. Comunque al Plaza (l’abergo in centro dove alloggia, ndr) ho già dato conferma per un altro anno…”. A proposito di Di Nardo, Foschi ha detto: “Ci ho parlato anche oggi, gli ho detto di stare tranquillo e di accettare con serenità le scelte del mister. Ho avuto a che fare con tanti casi come questo, con Amauri, Corini, potrei farvi cento esempi”. Il ds ha anche elogiato la scelta di Dal Canto di far esordire il giovane Dramè: “Merito dell’allenatore – spiega – che lo conosceva molto bene. E’ un giocatore di buone prospettive, ma per ora fermiamoci qui. Se ci salviamo presto, ne vedrete debuttare altri. Questo comunque significa che è stato fatto un buon lavoro a livello di settore giovanile, va riconosciuto il merito a Ivone De Franceschi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy