Foschi: “Ruopolo è stato sospeso”. Il giocatore ha già  lasciato la città 

Foschi: “Ruopolo è stato sospeso”. Il giocatore ha già  lasciato la città 

Rino Foschi, ds del Padova, in conferenza stampa. Segui in tempo reale.

14.42: “Il comunicato ultras? Hanno espresso il loro desiderio, sono tifosi e si può capire. Ruopolo ha già lasciato Padova, è a Modena”.

14.40: Su Italiano: “Io credo in quel che dice, specialmente nel suo caso visto che lo consoco da tanti anni. Gli abbiamo affiancato Grassani, credo ciecamente in Italiano e credo sia stato penalizzato ingiustamente”

14.39: “Cestaro? È un appassionato, adesso è in un momento di sconforto per tanti motivi. So che è molto attaccato a questa città e a questa squadra”.

14.35: “Dispiace per lui, perchè ha famiglia. Umanamente siamo rimasti tutti colpiti. Ci ho parlato anche questa mattina, che dice? Mi guarda e piange…”

14.30: Ecco Foschi con Sottovia. Parla il ds: “Su Francesco Ruopolo come sapete era stato chiamato tempo fa come altri tesserati di altre squadre. Non eravamo al corrente di quello che avrebbe confessato, abbiamo preso atto di questa confessione, per il momento è sospeso in attesa del processo. Non dobbiamo prenderlo a cazzotti o a bastonate, l’interrogatorio era secretato. Sospeso significa che non farà parte di questo gruppo. Da oggi non è più nel nostro gruppo”.

14.19: Si attende l’arrivo di Rino Foschi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy