Iachini: “Stiamo diventando una squadra. Lunedì tifo Vicenza, ma non per la classifica”

Iachini: “Stiamo diventando una squadra. Lunedì tifo Vicenza, ma non per la classifica”

Mister Iachini in sala stampa al termine della gara vinta con il Citadella: “Bene per quanto riguarda il gioco oggi – ha spiegato il tecnico blucerchiato – magari qualcuno è calato un po’ nel finale, vedi Obiang. Adesso comunque siamo una squadra, dobbiamo continuare così, cercare attraverso al gioco di ottenere i risultati partita dopo partita. Vorrei fare i complimenti anche ai ragazzi che oggi non hanno preso parte alla partita. Non ho mai fatto voli pindarici, adesso andiamo avanti così. Sapevo quando sono arrivato che ci sono buoni margini di miglioramento. Pellè? A gennaio abbiamo rinforzato al squadra, si sta allenando bene adesso dopo un po’ di tempo, ora i frutti si vedono. Il Cittadella è un’ottima squadra, Foscarini sta facendo come ogni anno un grande lavoro, così come tutta la societá”. Sul derby di lunedì, che vede coinvolto il Padova diretta rivale per i play-off: “Tiferò Vicenza ma solo perchè è una mia ex squadra, la classifica non la guardo, meglio non sperare nelle disgrazie altrui”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy