Il bivio di Dal Canto: Perin o Cano?

Il bivio di Dal Canto: Perin o Cano?

Commenta per primo!

Dopo il responso medico sull’infortunio a Pelizzoli (sarà un lungo stop, visto che si parla di lesione parziale del tendine del retto femorale), Dal Canto deve scegliere ora a chi affidare la porta. Le alternative all’ex romanista rispondono al nome di Perin e Cano, considerati entrambi “secondi” dall’allenatore, nonostante a sedersi in panchina sia stato fin qui il giovane portiere di scuola Genoa. Sia Perin che Cano sono due ottimi sostituti, motivo per cui Dal Canto è consapevole di poter dormire sonni tranquilli nonostante l’assenza di Pelizzoli. Ma il tecnico castellano sa anche che la decisione che prenderà sabato potrebbe avere delle conseguenze importanti: Perin è un portiere dalle grandi potenzialità che il Genoa ha mandato in prestito al Padova per valorizzarlo (è anche previsto un bonus per ogni partita giocata, come con El Shaarawy). Il giovane portiere, che a inizio stagione era in ballo con Pelizzoli per il posto da titolare, scalpita ora per poter dimostrare le proprie qualità. Se Dal Canto dovesse decidere di tenerlo nuovamente in panchina, il “patto” con il Genoa salterebbe. A quel punto Perin a gennaio tornerebbe in rossoblu. Cano ha meno pretese, la scelta fatta a luglio di rimanere a Padova nonostante la forte concorrenza è stata ben ponderata: l’esperto portiere romano alla fine si è reso disponibile a fare anche il terzo. Perin o Cano dunque? Il primo ha talento ma nessuna esperienza a livello di prima squadra, si troverebbe a 19 anni a dover difendere i pali di una squadra che punta alla promozione, su un campo difficile come quello di Empoli. Il secondo invece ha già dimostrato ampiamente le proprie qualità, l’anno scorso fu tra i protagonisti della cavalcata verso la finale. La logica dice Cano, Perin è un’incognita. Dal Canto lancerà il baby-portiere (un investimento anche per le casse biancoscudate) o si affiderà all’usato sicuro (senza correre troppi rischi)? Staremo a vedere.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy