Il nuovo Padova che piace ai giovani, Boscaro e Diakite: “Un sogno vestire questa maglia”

Il nuovo Padova che piace ai giovani, Boscaro e Diakite: “Un sogno vestire questa maglia”

Il nuovo corso del Padova, che prenderà inizio con la prossima stagione, all’insegna del contenimento delle spese e dello svecchiamento della rosa, piace ai giovani talenti biancoscudati che intravedono ora la possibilità di ritagliarsi spazio nella squadra della propria città, un sogno per molti. Andrea Boscaro, ad esempio, la pensa proprio così. Reduce da un’ottima stagione in prestito al Monza (Lega Pro), è uno degli elementi più interessanti del fertile vivaio biancoscudato e la prospettiva di poter esordire con la maglia del suo Padova lo affascina: “Mi piacerebbe davvero poter far parte di questa squadra – spiega a PadovaSport il difensore, classe ’92 – per adesso mi aggrego al gruppo per il pre-campionato poi vedremo la società cosa deciderà. Certo sarebbe un sogno che si realizza poter esordire con la maglia del Padova, credo di aver fatto bene a Monza in quest’ultima stagione, e mi piacerebbe adesso fare il salto di categoria. Se davvero il Padova del prossimo anno sarà più giovane e più padovano, vorrei sicuramente farne parte”. Della stessa idea un altro prospetto molto interessante (nato in Costa d’Avorio ma ormai padovano d’adozione), Adama Diakite, che ha esordito all’ultima di campionato contro l’Ascoli: attaccante potente e tecnico, classe ’93, ha già numerosi estimatori e si dice orgoglioso di poter far parte del nuovo Padova. Chissà che questi appelli non rimangano inascoltati dalla nuova dirigenza…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy