Il Padova non conferma Azzi, troppo oneroso il prestito

Il Padova non conferma Azzi, troppo oneroso il prestito

Paulo Dentello Azzi, in prova al Padova dal 18 luglio, giorno della partenza per il ritiro di Pieve, non sarà confermato. Il trasferimento in prestito dal Tombense, club brasiliano che ne detiene il cartellino, non è stato formalizzato per motivi economici: il brasiliano lascerà dunque Padova.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy