Intrigo Arcidiacono: il Matera ha uno sponsor importante, il Padova una piazza di altra categoria

Intrigo Arcidiacono: il Matera ha uno sponsor importante, il Padova una piazza di altra categoria

Tutti vogliono Pietro Arcidiacono. C’è chi bluffa (il Pisa), chi lo ha già praticamente annunciato da giorni (il Matera), chi spera di intromettersi e alla fine avere la meglio (il Padova). La verità? Chi lo conosce bene non ha dubbi: l’attaccante è in bilico tra Matera e Padova, cinquanta e cinquanta per il momento, ma le prossime ore sono decisive. Perchè il Matera? Per l’offerta economica superiore e per la presenza tra le fila del club lucano di Mirko Carretta, amico ed ex compagno di squadra di Arcidiacono, che oggi sulle colonne de La Nuova del Sud ha parlato così: “Con Pietro ho un ottimo rapporto. Nei giorni scorsi mi ha chiamato per chiedermi informazioni su Matera e sul Matera. Io gli ho detto che per lui sarebbe la piazza ideale, anche perché con il 3-4-3 di mister Auteri si esalterebbe e non poco. Per me sarebbe veramente bello ritornare a giocare insieme a lui – continua – Ma questa decisione può essere presa solo e soltanto da lui. Anche perché, a giocatori come lui le offerte non mancano di certo”. Perchè il Padova? Arcidiacono conosce bene Fabrizio De Poli, suo grande estimatore. Inoltre la piazza padovana ha ben altro richiamo rispetto a quella di Matera, non solo in termini di tifoseria, ma anche di storia, tradizione e città. Insomma Padova o Matera? E’ questione di ore, Arcidiacono scioglierà presto le sue riserve.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy