La star è sempre lui, Cestaro

La star è sempre lui, Cestaro

C’è poco da fare, in tutte le apparizioni pubbliche del Calcio Padova la star è sempre lui: il presidente Marcello Cestaro. Passano i giocatori, i tecnici, i dirigenti, ma il pubblico biancoscudato è sempre più convinto che sia il Cavaliere il vero beniamino. E anche ieri è stato uno show, prima nella saletta dell’Hotel Buja durante la presentazione e dopo, nel giardino dell’albergo, mescolato tra i tanti tifosi (nella foto qui, alle prese con l’autografo per un giovanissimo fan). “Gli alberghi della zona termale fanno tre milioni di turisti? – si è chiesto Cestaro, davanti alla platea divertita – E non potremmo chiedere loro un euro a testa come obolo per il Padova?”. Applausi. Poi sul mister: “Complimenti al capellone (mister Pea, ndr), a Salvatori e Baraldi e a tutti i giocatori. Siamo un’azienda ma soprattutto una grande famiglia, credo che quest’anno possiamo lavorare divertendoci… Anche a fari spenti ma sempre con grande entusiasmo”. Poi il bagno di folla tra i tifosi presenti. Il Cavaliere è tornato, più convinto che mai.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy