Le scuse di Pesoli: “Era una battuta tra amici”

Le scuse di Pesoli: “Era una battuta tra amici”

Commenta per primo!

Emanuele Pesoli chiude il caso sorto attorno alla frase su facebook rivolta all’ex allenatore Claudio Foscarini (quel “Mister, te fanno ar sugo” in romanesco, riferito al momento difficile dei granata). Nessun desiderio di ripicca, solo una battuta condivisa con alcuni amici: “Dispiace aver creato imbarazzo al Cittadella, non era certo mia intenzione infierire in un momento così difficile per la squadra – ci ha spiegato – era solo una battuta scritta sul profilo di facebook e indirizzata ad alcuni amici, non pensavo certo potesse avere questa risonanza. Con Foscarini ho litigato ma è anche vero che lo stimo e appena ci incontreremo sul campo chiarirò di persona con lui. Auguro il meglio al Citta, squadra che mi ha dato fiducia e mi ha rilanciato”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy