Legati: “Ho sbagliato sul gol di Sau. A Pescara noi difensori dobbiamo riscattarci”

Legati: “Ho sbagliato sul gol di Sau. A Pescara noi difensori dobbiamo riscattarci”

Commenta per primo!

Elia Legati in conferenza stampa sfoggia ai giornalisti il nuovo look, già intravisto sabato a Castellammare (“scelta forzata – ha ammesso – non mi piacevo e ho rasato tutto”). La prima battuta è per il prossimo avversario, il Pescara: “Sono molto forti davanti e giocano bene oltre a segnare tantissimo specie davanti al loro pubblico. E’ un’occasione di riscatto per noi difensori…”. Proprio su questo, cos’è successo contro la Juve Stabia? “Mi è difficile spiegare certe prestazioni altalenanti… sabato sul primo gol sono uscito in anticipo su Mbakogu e forse ci dovevo arrivare io ma tutto il reparto è apparso statico e ci hanno colpito, mentre sul 2-2 ho sbagliato a far sfilare Sau. Gran parte del merito va anche ad Erpen, che ha inventato due assist bellissimi, ma ovviamente faccio mea culpa. Quando son tornato a casa l’ho rivista, e ho avuto l’impressione che eravamo messi bene tranne che nell’occasione dei due gol… Fa rabbia questo pareggio, perché potevamo fare 2-0 nel primo tempo e a quest’ora eravamo qua a non parlare di niente…”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy