Mandorlini: “Che errore lasciare Padova, ce l’ho ancora nel cuore. Ma venerdì toglierei Marcolini…”

Mandorlini: “Che errore lasciare Padova, ce l’ho ancora nel cuore. Ma venerdì toglierei Marcolini…”

Commenta per primo!

L’allenatore del Verona Andrea Mandorlini è intervenuto questa sera durante la trasmissione Padova Sport, ecco alcune dichiarazioni: “Sono contento di vedere Dal Canto e di stringergli la mano, sta facendo un ottimo lavoro. Il Padova è la società che a mio parere ha operato meglio sul mercato, farà un campionato importante. Il nostro entusiasmo? Veniamo da un campionato vinto in rimonta, stiamo studiando per diventare grandi e conoscere bene questa categoria ancora nuova. Quattro punti sono pochi, meritavamo forse qualcosa di più fin qui. A Grosseto dovevamo essere bravi a chiudere la partita quando eravamo in vantaggio. Il mio arrivo a Verona? Ero in Champions, anche se in un’altra nazione (Romania, ndr), ma adesso sono contento di aver accettato Verona, non potevo fare scelta migliore. Così come non potevo fare scelta peggiore il giorno che lasciai Padova per la serie A, un grande sbaglio. Padova ce l’ho nel cuore, siamo stati molto vicini dal ritrovarci di recente. Chi toglierei ai biancoscudati venerdì? Marcolini. Un centrocampista che conosco molto bene e che volevo fortemente a Verona”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy