Mazzoni rischia una squalifica per la lite con De Giorgio

Mazzoni rischia una squalifica per la lite con De Giorgio

Il finale incandescente di Crotone-Padova potrebbe costare una squalifica a Luca Mazzoni. Il portiere biancoscudato al fischio finale è corso verso il giocatore avversario De Giorgio, che durante la partita lo aveva dileggiato a più riprese con frasi del tipo “Tanto retrocedete”. L’intervento di alcuni compagni di squadra, da una parte e dall’altra, ha evitato il peggio. Mazzoni è stato poi allontanato dall’ex compagno di squadra Meola (erano insieme al Livorno), ma c’è comunque preoccupazione per le possibili conseguenze disciplinari. Tutto dipende da cosa l’aribitro Merchiori e i suoi assistenti hanno riportato nel referto. C’è un precedente quest’anno che riguarda proprio il portiere del Padova: a Palermo a fine gara nel tunnel degli spogliatoi, Mazzoni protestò vivacemente contro Pairetto per il rigore assegnato ai rosanero, “beccandosi” poi due giornate di stop.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy