Mercato, il punto sulle trattative del Padova

Mercato, il punto sulle trattative del Padova

Meno di una settimana al gong, ultimi giorni (come sempre) caldissimi per il calciomercato invernale. Il Padova ufficialmente non ha ancora mosso nessuna pedina, ma sono tante le trattative avviate a un passo dalla conclusione. Vediamo nel dettaglio le possibili entrate:

Bacinovic: lo sloveno a detta di Foschi non è più un obiettivo del Padova, troppo lunghi i tempi di recupero. Zamparini però a PadovaSport ha ammesso che esistono ancora spiragli. Ma sarà comunque tutto rinviato all’ultimo giorno.

Bentivoglio: per il centrocampista attualmente alla Samp è fatta, arriverà in prestito dal Chievo (sua società di appartenenza). L’operazione si è sbloccata ieri dopo un incontro tra Foschi e il procuratore del giocatore e l’annuncio, salvo sorprese, è atteso nelle prossime ore. E’ un interno di centrocampo che può fare anche il trequartista.

Contini: niente Pesoli, il Siena propone al suo posto Contini. Il difensore, scoperto da Zeman, è di proprietà del Real Zaragozza al momento in prestito ai toscani. L’operazione è fattibile.

Dionisi: L’accordo con il Livorno c’è già, ma Vantaggiato deve accettare di passare in amaranto. Classe ’87, è una punta centrale. Se arriva lui, vuol dire che parte Cacia.

Feltscher: per Foschi è il rinforzo ideale, non metterebbe troppo in ombra Donati che sta facendo bene, ma sarebbe una valida alternativa oltre che un possibile investimento per il futuro. Con il dg del Parma Leonardi c’è un ottimo rapporto, la trattativa si è allungata solamente perchè il Padova vuole inserire un proprio difensore (Portin).

Acerbi: Tante squadre su di lui, in serie A e in serie B. Il Padova è sempre sulle sue tracce, ora più che mai visto che Pesoli è sfumato definitivamente.

Pasquato: Foschi si è ributtato sul padovano in queste ore. Lui e Lanzafame (due esterni d’attacco) sono i principali candidati per rinforzare il reparto avanzato di Dal Canto

Lanzafame: Padova e Empoli lo stanno trattando, la priorità è Pasquato, il giocatore del Catania l’alternativa

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy