Mutti si presenta: “Dobbiamo remare tutti nella stessa direzione per raggiungere la salvezza” (testo e video)

Mutti si presenta: “Dobbiamo remare tutti nella stessa direzione per raggiungere la salvezza” (testo e video)

Commenta per primo!

Segui dalle 14.30 in diretta dalla sala stampa dello stadio Euganeo la conferenza stampa di presentazione del nuovo tecnico del Padova Bortolo Mutti. Presente anche il presidente Diego Penocchio, Alessio Secco e Marco Valentini.

14.44: Mutti: “Non mi aspettavo di ritrovarmi qui a Padova, mi sono convinto ad imbarcarmi in questa situazione di lavoro che mi intriga. Mi sono sentito coinvolto dal progetto e l’ho sposato. Stamattina ho trovato una squadra provata da quanto è successo. Ritengo che il gruppo sia adeguato per uscire da questo momento. Affronto questa nuova avventura con umiltà ed entusiasmo. Dobbiamo remare tutti nella stessa direzione per conquistare la salvezza, già venerdì dobbiamo riuscire a far qualcosa. Il mio contratto? Mi impegno per quest’anno, con rinnovo in caso di salvezza. Ho lavorato al sud e in ambienti e situazioni più difficili. A Messina abbiamo risalito la classifica è vinto il campionato, a Modena abbiamo ottenuto buoni risultati, poi ho vissuto esperienze drammatiche come Bari, o a Palermo. La squadra? I due attaccanti di riferimento sono fuori per infortunio. Cercherò di puntare su giocatori che stanno facendo intravedere qualità, come Diakite, serve maggior partecipazione all’azione offensiva”. Sulla classifica: “I 50 punti della salvezza sono alla portata del Padova, ci sono sette otto squadre alla nostra portata. Ora serve fiducia nei nostri mezzi”. Ancora sulla squadra: “Andremo in ritiro a Desenzano. In questi giorni valuterò modulo e sistema di gioco, dobbiamo invertire la rotta”.

14.40: Penocchio: “Ringrazio Marcolin è il suo staff, l’ho difeso finché ho potuto. Abbiamo ravvisato che non c’erano più le condizioni per andare avanti. Mutti é stata la nostra prima scelta, ci siamo visti ieri nel tardo pomeriggio”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy