Nuovo anno, tutti i vostri commenti

Nuovo anno, tutti i vostri commenti

Primi due giorni dell’anno dedicati ai vostri commenti. Scrivete a PadovaSport tramite mail a info@padovasport.tv oppure sulla nostra pagina facebook. Pubblicheremo ogni vostro intervento qui di seguito, in aggiornamento costante. Ne approfittiamo per fare a tutti voi i migliori auguri per un ottimo 2013.

Lino: io resto tuttavia ancora perplesso della “strategia” societaria..non ho digerito l’allontanamento di un signore come Pea,uno che dopo tanti anni sembrava essere quello giusto,amato e rispettato sia dai giocatori che dai tifosi…e adesso vedo una squadra che non corre,non ha ne gioco ne grinta …va bene perdere,ma solo dopo aver dato tutto!….non cosi’…

Raffaello: ciao amici, spero che il nuovo anno porti un pò di chiarezza nella testa del presidente CESTARO ma soprattutto di mister COLOMBA … da quando seguo il calcio non avevo mai visto un allenatore che per recuperare lo svantaggio mette in campo un difensore e un centrocampista di interdizione avendo in panchina uno come RAIMONDI che ha dimostrato di avere i numeri per risolvere le partite … mah … speriamo che il 2013 assieme a CUFFA VIVIANI e PICCIONI ci porti anche qualche buon innesto e un pò di fortuna !!! Un’abbraccio a MARIANNA E STEFANO !!!

Teo: Leggo di gente che vuole screditare Pea facendolo passare per un attaccabrighe psicopatico, che il Sassuolo non vedeva l’ora di mandarlo via l’anno scorso e che il Padova ha cacciato subito ai primi segni di pazzia.. Questo significa fare il gioco della coppia Baraldi e Salvatori. Ragionate un attimo: se Pea era così meticoloso addirittura da curare nei minimi dettagli i rapporti con il pubblico e con la stampa, se i giocatori lo amavano (prova ne è che lo hanno chiamato tutti dopo l’estero) se appariva a tutti un signore, dai modi gentili e con la battuta sempre pronta per tutti, con chi avrebbe dovuto avere i problemi? Forse era una sorta di dottor Jekyll e mister Hyde e di notte andava a importunare la moglie del medico…. Dai su! Non bevete tutte ste cazzate, sotto c’è qualcosa di molto più grosso!

Andrea: Carissimi amici di Padova sport, buon anno a tutti voi! Spero che il 2013 ci regali qualcosa…. Anche se dopo l’esonero di Pea vedo solo nuvoloni neri all’orizzonte. 

Stefano: Buon anno! In merito alla situazione attuale del Calcio Padova, non posso non fare una oriflessione sull’organico: negli ultimi due anni sul banco degli imputati è sempre salito il reparto difensivo, con continue critiche sull’inadeguatezza alla categoria dei singoli e propositi di rivoluzionamenti. Ebbene, a Lanciano chi erano i due centrali di difesa? Legati e Trevisan !!! Come si dice inquesti casi, chi è causa del suo mal, pianga se stesso… Cordiali saluti

Michele: Cari amici di Padova sport, mi unisco ovviamente agli auguri di buon anno. Vorrei però porre l’attenzione su un aspetto di ci si è poco parlato ovvero la lite tra Pea e il medico Patrizio Sarto…. Forse semplicemente Pea aveva avuto da ridire sui metodi dello staff medico del Padova….sui continui infortuni muscolari, sulle ricadute… Vedi piccioni e galli. Il Padova cosa fa dopo aver esonerato Pea? Fa il comunicato in cui ribadisce piena fiducia nel medico!! Non si è mai vista una cosa del genere.. calcio padova sarà sempre una società ridicola 

Gianfrancesco: Leggendo i commenti della gran parte dei tifosi sembra che il colpevole si il presidente…penso che in realtà sia chi lo circonda a dimostrarsi incapace e fallimentare. Il buon Pea ci ha fatto vedere che con qualche innesto era possibile raggiungere obiettivi importanti, ora Colomba sta facendo regredire gioco e credibilità.

Daniele: Adesso ci diranno che anche il Lanciano era una squadra tosta..COPEVEEEEE a casa tutti!!

Checco: Colomba vattene! Rivogliamo Pea.

Lele: Cari amici di PadovaSport, leggo molte critiche dei tifosi verso Baraldi, Salvatori e pure verso Colomba, l’ultimo arrivato. Ma per favore non facciamo finta di niente e non dimentichiamo che al timone di questa società c’è Cestaro, il comun denominatore di anni di fallimenti, la colpa è soltanto sua. Qualcuno dice che dobbiamo tenercelo stretto perchè non ci sono imprenditori? Mi pare che abbiamo avuto risposte anche in tal senso se c’è gente pronta a finanziare trasferte di tifosi… Cambiare Pea è stato un errore grave di Cestaro, non importa chi l’ha consigliato: lui decide e a lui spetta l’ultima parola. Spero vivamente che Pea possa tornare a sedere sulla SUA panchina e che Colomba spicchi il volo a più presto. Ma lontano da qui!! Infine complimenti davvero a voi, avete da qualche anno rivoluzionato il modo di fare informazione a Padova, spostando l’interesse e l’opinione pubblica dalle tv locali e dai giornali al web. Avete dimostrato con capacità, professionalità e intraprendenza di essere un gradino sopra a tutti. Bravi, bravi e bravi. Buon anno a Padova Sport e buon anno a tutto il popolo biancoscudato!!

Luigi: Grazie amici di padovasport per tenerci sempre aggiornati e per tutto quello che fate per noi (vedi anche iniziative con Mauro). Speriamo che questo nuovo anno ci regali a tutti noi una comune soddisfazione: che sulla bilancia alla fine pesino più le gioie delle delusioni del nostro amato Padova!!

Niko: Tanti auguri di felice anno nuovo a tutti ed in particolare a Stefano e Marianna e a padovasport per lo spazio che regalano a noi tifosi per manifestare il proprio pensiero. Tanti auguri a quel biancoscudo che da anni tante emozioni ci dà. Tanti auguri a Fulvione Pea che con la sua umiltà mi ha conquistato come pochi allenatori hanno fatto augurandogli il meglio della vita…sia privata che professionale. Non faccio nessun augurio alla dirigenza del calcio padova….sua maestà cav. Cestaro in primis……per quel che mi riguarda mai come quest’anno non li meritano.

Giorgio: Caro direttore, buon anno a te e a tutta la grande redazione di PadovaSport. Si preannuncia un 2013 molto molto turbolento…..

Manuele: Caro Stefano, i commenti dei tifosi rispecchiano esattamente lo stato d’animo generale . Quello che mi preoccupa in più di quanto lamentato  è che ora si faranno acquisti per seguire il modulo di Colomba e, se Colomba verrà esonerato ( molto probabile visto i risultati ed il gioco espresso) , tornerà Pea con una squadra che avrà gli uomini sbagliati pre il suo modulo.

Ma non era meglio accontentarsi di un campionato di transizione , non aspettarsi la serie A ( speriamo non arrivi !!!!!! vi immaginate che figura !!), amalgamare l’organico e perfezionarlo in estate per poi puntare alla promozione avendo una solida base?

Peccato perchè ogni anno ci illudiamo e poi siamo noi stessi a farci male per primi.

Buon anno a tutti , anche all’ AC Padova .

Daniele: Con Pea eravamo in zona play off, con Colomba voliamo in zona plau out.

Paolo: Dopo essere stato in quel di Lanciano,squadra mediocre oltre ogni aspettativa e abbiamo perso e questo ci può stare, MA CAVOLI NON CI STA che questi signorini “privilegiati” non degnino nemmeno un saluto ai 4 pirla(forse un centinaio) che si sono smenati un po’ di KM per incitarli. Ma comunque devo citare ANANIA che si è intrettenuto a parlare con i tifosi e PICCINNI e insieme ma un pò più lontano LEGATI e RAIMONDI. Il tutto si è poi concluso all’euganeo.

Cito solo una frase detta da BARALDI ad un incontro con l’AICB(sono un tifoso indipendente ma con tanti amici nei club affiliati) e dico solo COERENZA. Tra le varie proposte quella di far incontrare quando sia possibile dopo una partita fuori casa indipendentemente dal risultato finale la squadra con i tifosi che sono andati in trasferta in un autogrill lungo la strada di ritorno, magari per degustare insieme una fetta di salame. http://www.aicb.it/joomla/padova-h24/68-grande-serata-all-a-i-c-b Colgo l’occasione di augurare una buon fine 2012 e ottimo inizio di 2013 a tutta la redazione

Fausto: è mai possibile far giocare tra i pali quello schizzofr enico di anania? non fà una parata sui fianchi,sembra frey, solo quando ci tirano in faccia,cominciano a rotolare per credere di aver parato chissa cosa! in panca cè uno dei giovani piu promettenti d’italia,perchè gioca stò schizzo?

Giuseppe: alla fine del viaggio attendiamo il bus della squadra….solo Piccinni e Anania hanno parlato con noi tifosi…Dov era il capitano?l’allenatore?e i giocatori della vechia guardia?……ho la netta impressione che qualcosa non quadri dentro lo spogliatoio….

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy