Osservatorio, cauta apertura sui requisiti della Tessera

Osservatorio, cauta apertura sui requisiti della Tessera

Commenta per primo!

Prime caute aperture da parte dell’Osservatorio sulla Tessera del tifoso. Nel corso della riunione di mercoledì, l’organismo ministeriale che gestisce gli aspetti legati all’ordine pubblico nelle manifestazioni sportive, dopo avere sottolineato l’efficacia della “strategia del rigore”, sottolineando l’assenza di disordini in questa prima fase della stagione, ha posto all’ordine del giorno la possibilità di restringere le limitazioni per aderire alla Tessera del tifoso, attraverso la proposta di modifica di due articoli della Legge 41-2007 che disciplinano i motivi ostativi al rilascio della Tessera. Per effetto delle variazioni normative prospettate, sarebbero escluse dal programma solo le persone attualmente sottoposte a Daspo o a misura di prevenzione e i condannati, anche in primo grado, per reati da stadio negli ultimi 5 anni. Quest’ultimo aspetto, alla luce della presunzione di innocenza per ogni persona indagata se le sentenze non sono passate in giudicato, resta quello più controverso. «Alla luce della situazione attuale degli stadi – ha scritto in un comunicato l’Osservatorio – si auspica che questa interpretazione sia al più presto presa in considerazione dagli organi competenti per un aggiornamento del testo di legge, come richiesto dalle rappresentanze dei tifosi, con cui è già stata avviata una proficua collaborazione anche su altri temi». I ragazzi della Tribuna Fattori restano in attesa di sviluppi e ritengono positivo quantomeno il fatto che si cominci a rivedere l’istituto della Tessera.

LA TRASFERTA A EMPOLI – Praticamente esaurito (chiamare il numero 339-6241052 per prenotare gli eventuali ultimissimi posti) il pullman dell’Aicb che partirà dal parcheggio del tram alla Guizza alle 8. La gara è vietata agli appassionati residenti nel Veneto privi della Tessera del tifoso; chi la possiede potrà accedere a qualunque settore dello stadio toscano. Il biglietto per la curva ospiti costa 11,50 euro (circuito Ticketone). I botteghini del “Castellani” saranno operativi a partire dalle 13

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy