Padova-Ascoli 0-2, amaro finale. Striscione degli ultras: “Falliti”. In tribuna Nevio Scala

Padova-Ascoli 0-2, amaro finale. Striscione degli ultras: “Falliti”. In tribuna Nevio Scala

Ultima inutile partita per il Padova di Dal Canto contro l’Ascoli che invece è alla ricerca dei punti decisivi per la salvezza. Gli ultras disertano lo stadio, in Tribuna Fattori campeggia uno striscione a caratteri cubitali: “Falliti”. In tribuna Nevio Scala.

 

PADOVA-ASCOLI 0-2

RETI: 31′pt Pasqualini – 40′pt Soncin

PADOVA (4-3-1-2): Cano; Donati, Legati, Trevisan, Renzetti; Bovo, Marcolini, Bentivoglio; Drame (18′st Lazarevic); Succi, Cacia. A disposizione: Perin, Schiavi, Jidayi, Osuji, Cutolo, Diakite. All. Dal Canto

ASCOLI (3-5-2): Guarna; Andelkovic, Peccarisi, Faisca; Scalise, Di Donato, Pederzoli (21′st Parfait), Pasqualini, Sbaffo; Papa Waigo, Soncin. A disposizione: Maurantonio, Giovannini, Ciofani, Tomi, Falconieri, Gerardi. All. Silva

ARBITRO: Candussio di Cervignano del Friuli

AMMONITI: Trevisan

5′ pt Primo brivido per i biancoscudati: Marcolini sfiora l’autogol, ma Cano fa buona guardia.

10′ pt Bentivoglio cicca il pallone al momento del tiro

14′ pt Ci prova Marcolini dai 35 metri, palla a lato di poco

20′ pt Ancora Marcolini dalla distanza, palla che sfiora il palo alla sinistra di Guarna

26′ pt Problema fisico per Legati, che rientra in campo dopo un paio di minuti

29′ pt Esterno destro di Bentivoglio, palla a lato di almeno quattro metri

31′ pt GOL DELL’ASCOLI! PASQUALINI! Gran gol del centrocampista, che dai venti metri lascia partire un esterno sinistro al volo che si insacca ala destra dell’incolpevole Cano. 0-1.

33′ pt Soncin dalla distanza, para Cano

35′ pt Bentivoglio di testa, para Guarna

36′ pt Succi a giro, Guarna respinge in angolo.

40′ pt RADDOPPIO DELL’ASCOLI! SONCIN! Scambio tra i due ex Pederzoli-Soncin, il “Cobra” lascia partire un sinistro su cui Cano si lancia ma senza bloccare il pallone. 0-2

Un minuto di recupero

Il primo tempo si conclude sul risultato di 0-2.

 

Ripartiti. Nessun cambio nelle due formazioni.

5′ st Occasione per l’Ascoli, ma Papa Waigo non approfitta della troppa libertà e spreca tutto.

9′ st Ammonito Trevisan per fallo a centrocampo su Papa Waigo

16′ st Nuova occasione sprecata da Papa Waigo, che scarta Cano ma non insacca.

18′ st Esce Drame, entra Cutolo

45’St Finale amaro per il campionato del Padova, Dal Canto accompagnato all’uscita dal coro “Asino, asino”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy