Padova-Ascoli, Pea: “Piccioni non ce la fa. Domani abbiamo bisogno di affetto, gli scettici stiano a casa”

Padova-Ascoli, Pea: “Piccioni non ce la fa. Domani abbiamo bisogno di affetto, gli scettici stiano a casa”

Commenta per primo!

Segui su PadovaSport, la conferenza stampa della vigilia di Padova-Ascoli di Fulvio Pea, dall’Hotel Ritz di Monteortone.

Pea: “Piccioni non è stato convocato, poi il medico vi spiegherà nel dettaglio. Ci saranno invece Gallozzi, che ha quasi completamente recuperato, Galli e il giovane Longato. Chi sostituirà Piccioni? A loro non l’ho ancora detto, quindi non lo dico neanche a voi”. Sul campionato: “Non rientra nella mia filosofia fare tabelle, cercheremo di consolidare la nostra posizione in classifica battendo l’Ascoli”.  Sulla vittoria di Crotone: “È arrivata grazie al lavoro di squadra, una vittoria così si prepara a cominciare dal lunedì prima della partita. Sono fiducioso perché so che chiunque scenderà in campo domani, avrà grandi motivazioni. I nomi possono cambiare, ma l’identità del Padova no”. Su Bonazzoli: “I giocatori importanti sono sempre ben accetti”. Sull’Ascoli: “Quando penso a questa squadra penso soprattutto a Di Donato e Peccarisi che stanno di fatto guidando l’Ascoli da qualche anno”. Sull’ambiente: “Domani abbiamo bisogno di affetto, domani gli scettici possono stare a casa approfittando magari del tempo brutto”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy