Padova-Cittadella, Glerean: “Biancoscudati favoriti”

Padova-Cittadella, Glerean: “Biancoscudati favoriti”

Parla un grande doppio ex, Ezio Glerean, che sulle pagine de Il Mattino prova a “leggere” il derby di domani: “Di gare spettacolari quest’anno ne ho viste pochissime. Non penso perciò che sarà una sfida da applausi a scena aperta, proprio perché i giocatori che la interpreteranno sono di qualità non eccelsa. L’ultimo che ha fatto divertire, a Padova, è stato El Shaarawy. Non so se un pari possa star bene ad ambedue, ma chi dovesse uscire sconfitto sarà in grande difficoltà. Vero, restano ancora 12 incontri, però…”. Chi vede favorito? “Alla luce dell’ultimo risultato, il Padova potrebbe avere quella forza in più accresciuta dalla spinta del pubblico. Il Cittadella ha cambiato modo di giocare, è molto più semplice, più redditizio: ha Djuric davanti, lo cercano costantemente, saltano il centrocampo per la sua “spizzata” di testa. Faticano di meno, i granata, ma non hanno molta qualità davanti. Gli altri anni contavano su attaccanti che potevano determinare il risultato, ora no. Spero che si salvino, sapete quanto sia attaccato al Citta, tuttavia obiettivamente il Padova mi pare avvantaggiato”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy