Padova, continua il toto-allenatore: domani dovrebbe essere la giornata buona

Padova, continua il toto-allenatore: domani dovrebbe essere la giornata buona

Commenta per primo!

Si sta concludendo il secondo giorno senza allenatore per il Padova dopo l’esonero domenicale di Carmine Parlato. A dire il vero un allenatore c’è, il secondo Rino Lavezzini sta guidando in questi giorni alla Guizza la squadra con massima professionalità e personalità ed anche nella giornata di mercoledì, nella quale è prevista una partitina in famiglia con la Berretti (almeno per uno spezzone), sarà il vice di Parlato a guidare la seduta di lavoro dei biancoscudati. Il tecnico di Fidenza ha già comunque fatto sapere che non starà a lungo al timone della squadra, anche se visto il ritardo con cui la società sta scegliendo il prossimo mister la formazione che sabato affronterà all’Euganeo l’Albinoleffe potrebbe somigliare molto ad una sua creatura. Questo perché anche oggi sono continuati i contatti, telefonici e non, del ds Fabrizio De Poli con i candidati per la panchina biancoscudata ma con ogni probabilità non ci sarà nulla di nuovo fino al pomeriggio, anche inoltrato, di domani. I nomi sul taccuino del ds di Tombolo sono i soliti: si va da “Nanu” Galderisi, forse più dettato dal cuore che dalla ragione a “Bepi” Pillon con cui De Poli si è incontrato in mattinata, a Guido Carboni contattato dopo l’esonero di Atzori anche dal Siena che ora però pare molto vicino a ingaggiare Stefano Argilli. Restano per ora in secondo piano i nomi di Dino Pagliari ed anche quello emerso nelle ultime ore di Francesco Moriero. Insomma solo domani si saprà qualcosa di più con il ds De Poli che a fine allenamento ha fatto sapere di voler valutare al meglio quale sia il profilo più adatto per risollevare la situazione attuale del Padova, segno che prima di domani sera difficilmente i biancoscudati conosceranno il loro prossimo tecnico. Intanto nell’allenamento odierno guidato da Rino Lavezzini la squadra ha svolto una parte di lavoro atletico per poi passare alla fase di tattica dove si è schierata in campo (per quanto possa valere in questo momento) con un 4-2-3-1 simile a quello di sabato a Busto eccezion fatta per gli inserimenti di Favalli, Giandonato e Ilari al posto di Anastasio, Bucolo (assente per piccoli problemi di salute) e Bearzotti. Hanno terminato anzitempo l’allenamento per dei piccoli fastidi Fabiano ed Aperi, ma per entrambi come per Saro Bucolo non dovrebbero esserci problemi nel recuperarli per la gara di sabato contro l’Albinoleffe.     

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy