Padova irriconoscibile, il Varese dilaga

Padova irriconoscibile, il Varese dilaga

Commenta per primo!

VARESE (4-4-2): Bressan; Cacciatore (43′ st Pucino), Troest, Camisa, Grillo; Nadarevic, Kurtic, Corti, Zecchin (32′ st Lepore); Martinetti (19′ st Carrozza), Cellini. A disposizione: Moreau, Figliomeni, Gomes, De Luca. All. Maran

PADOVA (4-3-3): Perin; Donati, Schiavi, Legati, Renzetti; Bovo (32′ st Marcolini), Italiano, Cuffa (17′ st Ruopolo); Cutolo, Cacia, Lazarevic (31′ st Drame). A disposizione: Cano, Portin, Milanetto, Jidayi. All. Dal Canto

ARBITRO: Baracani di Firenze (Marrazzo-Posado) Quarto uomo Penno

Ammoniti: Cacciatore, Bovo, Camisa, Nadarevic, Schiavi.

49′: Dopo 4 minuti di recupero Baracani fischia la fine. Padova che, dopo un buon primo tempo, è crollato nella ripresa. A nulla sono valse le contromosse di Dal Canto che per la prima volta ha abbandonato il 4-3-3 a partita in corso. Particolarmente sottotono Cutolo e Lazarevic. Brutta sconfitta per i biancoscudati.

46′: Cellini sfiora il 4-0, il Padova è letteralmente scomparso.

40′: Il Varese dilaga, Kurtic gran tiro dalla distanza che si insacca alle spalle di Perin. 3-0.

39′: Cellini trasforma il rigore: Varese-Padova 2-0

38′: Rigore per il Varese! Perin atterra Cellini lanciato a rete. Decisione giusta dell’arbitro. I giocatori del Varese chiedono l’espulsione per Perin.

34′: Il Varese è molto attento in fase difensiva, il Padova prova ad attaccare con 4 uomini ma non riesce a scardinare la retroguardia lombarda.

30′: Drame prende il posto di un Lazarevic piuttosto in ombra. Marcolini al posto di Bovo.

28′: Italiano regala il pallone al Varese, Zecchin pesca Cellini in area ma Perin è ancora decisivo, e in uscita salva il risultato.

25′: Schiavi, ammonito, salterà il derby con il Vicenza.

17′: Il Padova passa al 4-2-4, per la prima volta Dal Canto abbandona il 4-3-3. Ruopolo e Cacia tandem d’attacco, Lazarevic e Cutolo larghi sulle corsie esterne.

14′: Cacciatore immarcabile sui calci piazzati, ancora di testa il terzino sfiora il gol. Stavolta è molto bravo Perin a parare a terra proprio sulla linea di porta. Scatenato Cacciatore! Il Padova non riesce a fermarlo.

8′: Ancora Cacciatore pericoloso: punizione dalla sinistra, colpo di testa del terzino e palo! Straordinaria velocità di esecuzione dei calci piazzati da parte degli uomini di Maran. Padova in panne.

3′: Cacciatore porta in vantaggio il Varese: sugli sviluppi di un calcio di punizione la palla arriva in area, il terzino in acrobazia indonvina una traiettoria imprendibile per Perin. Varese in vantaggio.

PRIMO TEMPO

45′ + 1′: Finito il primo tempo. Un paio di fiammate da parte del Padova, ma la partita viaggia sui binari dell’equilibrio. Cutolo ben controllato da Grillo, spesso con il raddoppio di marcatura da parte di Zecchin.

41′: Che errore di Schiavi! Ne approfitta Cellini che conclude in porta sfiorando la rete.

35′: Ancora una super parata di Bressan salva il Varese! Questa volta è Cuffa con una splendida girata a tirare in porta. Padova pericolosissimo

26′: Donati prova la conclusione dalla distanza, di poco a lato.

20′: Varese molto attento a controllare gli esterni del Padova. Cacciatore controlla bene Lazarevic, Grillo tiene a bada, per ora, Cutolo.

10′: Donati cross al bacio per Cacia: colpo di testa e parata di Bressan in angolo! Grande occasione per il Padova!

3′: Contatto in area Cacia-Camisa, l’attaccante del Padova cade e mostra all’arbitro lo scarpino che si è tolto nel contrasto. Baracani fa continuare.

1′ pt: Partiti!

20.44: Anche l’ex biancoscudato Zecchin in campo nel Varese (preferito a Carrozza).

20.37: Osuji non c’è in campo, l’ex di turno si siede addirittura in tribuna! Al suo posto in panchina c’è Jidayi.

20.28: Nel Varese fiducia alla coppia d’attacco che ha fatto bene nell’ultimo turno: Martinetti e Cellini. De Luca parte dalla panchina.

20.00: Le ultimissime: gioca Cuffa a centrocampo al posto di Marcolini. In attacco Cacia dal primo minuto nonostante il problema al ginocchio. Torna Donati terzino destro, con Legati al centro in coppia con Schiavi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy