Padova-Juve Stabia, le pagelle

Padova-Juve Stabia, le pagelle

Commenta per primo!

Perin 6: Anche oggi, pur subendo gol, risulta tra i più convincenti in campo. Una sicurezza, e non ci sentiamo assolutamente di attribuire a lui certi svarioni difensivi dei compagni che ha davanti…

Donati 6: Partita divisa in due, superlativa nel primo tempo, decisamente insufficiente nella ripresa quando Mbakogu mette il turbo.

Schiavi 5,5: Mezzo voto in più per il lancio dal quale nasce l’azione del primo gol, ma a livello difensivo oggi lascia a desiderare.

Legati 5: Bruciato nelle azioni dei due gol stabiesi dal piccoletto Sau e dal gigante Mbakogu. Continua nel suo campionato altalenante: numeri da fuoriclasse e svarioni da parrocchia. Decida cosa vuol fare da grande…

Renzetti 6: Devastante come sa essere solo lui in avanti ma in palese affanno nella copertura quando entra in campo Erpen. Il 6 è la giusta media.

Bovo 5,5: Tenta la conclusione a rete senza successo, qualche buon recupero ma poco altro.

(Ruopolo) s.v.

Italiano 6,5: Due acuti, il gol su rigore e una conclusione in porta con il sinistro. Bene nel primo tempo, un po’ avulso dalla manovra nella ripresa. Comunque sopra la sufficienza.

Cuffa 6,5: Si prende il rigore anche con astuzia, poi si danna a metà campo. Esce per stanchezza.

(Jidayi) 5,5: Meno incisivo del solito il suo spezzone di gara.

Cutolo 5: Due errori clamorosi frutto di altrettante conclusioni con il suo piede “sbagliato”. Errori che, alla fine, pesano molto.

(Drame) s.v.

Cacia 6,5: Mondonico qualche settimana fa a Padova Sport disse: Cacia è micidiale, sa colpire all’improvviso anche quando sembra assente. E’ proprio così, il senso del gol gli scorre nelle vene, e il sesto gol stagionale ne è l’ennesima conferma.

Lazarevic 6: Grande spirito di sacrificio per lo sloveno, spesso arretrato a dare una mano in difesa. Sarebbe un’ala perfetta nel 4-4-2, nel tridente invece il suo peso si sente poco.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy