Padova-Pordenone, Parlato: “Servirà  concentrazione massima per sopperire alla mancanza di forma fisica. Ilari da valutare, Mazzocco out”

Padova-Pordenone, Parlato: “Servirà  concentrazione massima per sopperire alla mancanza di forma fisica. Ilari da valutare, Mazzocco out”

Padova-Coppa Italia di Lega Pro, atto secondo. Ospite all’Euganeo per la prima partita ufficiale dei biancoscudati in questa stagione di fronte al pubblico amico sarà domani pomeriggio (ore 17.30) il Pordenone di Bruno Tedino e degli ex Pasa e Pederzoli. Obiettivo chiaro per gli uomini di Parlato: vincere con almeno due gol di scarto per passare il turno.

“In quest’ottica dovremo fare una partita molto attenta sbagliando il meno possibile” – ha dichiarato nella giornata di ieri il tecnico napoletano. “Ci serviranno lucidità e freschezza fisica, cosa che però in questo momento un po’ ci manca, per cui la concentrazione dovrà essere massima per sfruttare al meglio gli eventuali errori che gli avversari commetteranno. La situazione della squadra? Mazzocco non sarà della gara, mentre Ilari è ancora da valutare. Nell’incontrare la mia ex squadra riemergeranno molti bei ricordi, ma la testa dovrà essere rivolta alla partita”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy