Padova sconfitto a Crotone, continua il mal di trasferta

Padova sconfitto a Crotone, continua il mal di trasferta

Commenta per primo!

CROTONE-PADOVA 2-1

RETI: 33′ pt Calil, 40′ pt Florenzi, 7′ st Cacia

CROTONE (4-2-3-1): Bindi; Correia, Vinetot, Abruzzese, Migliore; Florenzi, Galardo (40′ st Loviso); Gabionetta, Calil (28′ st Eramo), Sansone (16′ st De Giorgio); Ciano. A disposizione: Belec, Tedeschi, Pettinari, Caccavallo. All. Menichini

PADOVA (4-3-3): Perin; Donati, Schiavi, Legati, Renzetti; Bovo, Milanetto (1′ st Lazarevic), Jidayi; Cutolo (33′ st Ruopolo), Cacia, Jelenic (1′ st Drame). A disposizione: Cano, Portin, Osuji, Cuffa. All. Dal Canto

ARBITRO: Cervellera di Taranto

AMMONITI: Vinetot, Florenzi, Schiavi, Gabionetta, Donati

SECONDO TEMPO:

45′ + 3 – Dopo tre minuti di recupero finisce la partita. Crotone batte Padova 2-1. Per i biancoscudati si tratta della terza sconfitta consecutiva lontano dall’Euganeo.

32′ – Dal Canto gioca la carta Ruopolo, al posto di Cutolo.

31′ – Ancora Florenzi sfiora la rete, ma il giocatore rossoblu non arriva a toccare il cross preciso di Ciano.

28′ – Nel Crotone entra Eramo per Calil.

27′ – Punizione di Cutolo, palla alta.

11′ – Cacia spreca un’ottima occasione, davanti a Bindi calcia alto! Incredibile, Padova vicino al pareggio.

10′ – Grande reazione del Padova che sta sfruttando gli spazi concessi dal Crotone con grande pericolosità. Renzetti dalla sinistra altro cross pericoloso.

8′ – GOL DEL PADOVA!!! Lazarevic scatta sulla fascia sinistra, cross al centro per l’accorrente Cacia che da pochi passi insacca. Grande azione del Padova, perfetta applicazione del nuovo modulo.

2′ – Brivido per il Padova, punizione insidiosa di Calil. Perin c’è.

INTERVALLO:

16.02: Cambio Padova: dentro Lazarevic, fuori Milanetto. Dentro Drame fuori Lazarevic. Padova con il 4-4-2.

16.01: Al termine del primo tempo perdono sia Samp, che Torino e Padova.

16.00: Probabile ingresso di Drame e Lazarevic nella ripresa. Il vice allenatore Pasa nell’intervallo ha parlato con entrambi istruendoli sugli schemi da utilizzare. In ombra sia Cutolo che Jelenic.

PRIMO TEMPO:

40′ – GOL! Il Crotone raddoppia, travolgente azione Ciano-Florenzi con l’ex romanista che in area si porta a spasso Schiavi e insacca con un preciso diagonale alla destra di Perin.

34′ – GOL! Crotone in vantaggio. Calil riceve palla in area e con una girata di sinistro insacca alle spalle di Perin.

15′ – Ritmi molto bassi all’Ezio Scida di Crotone.

14′ – Milanetto sugli sviluppi di un corner prova la sua conclusione dalla distanza, ma il destro del regista biancoscudato è sporco e finisce a lato.

3′ – Tiro di Gabionetta dal limite, palla tra le braccia di Perin.

1′ – Partiti!

14.56: Nel Crotone tutto come annunciato, in attacco c’è Ciano al posto dello squalificato Djuric, unica punta Gabionetta.

14.55: Clamorose scelte di formazione di Dal Canto che propone Jelenic dal primo minuto nel tridente, a fianco di Cutolo e Cacia. A centrocampo sarà Jidayi a sostituire Marcolini e non Cuffa, che si siede in panchina con Osuji.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy