Padova, si riprende alla Guizza dopo il tuffo nel passato di ieri. Giovedì gironi e calendari

Padova, si riprende alla Guizza dopo il tuffo nel passato di ieri. Giovedì gironi e calendari

Dopo la suggestiva passerella dei biancoscudati ’94-’95 (a proposito, complimenti alla Tribuna Fattori per l’iniziativa), terminata con la vittoria delle vecchie glorie sugli ultras per 5-2 (mattatore il croato Goran Vlaovic), si torna al “presente” con il Padova che si ritroverà alle 15.30 alla Guizza. Sarà una settimana importante questa, che si concluderà con il debutto stagionale all’Euganeo (domenica alle 17.30 contro il Pordenone per il secondo turno di Coppa Italia). Giovedì 27 invece è prevista la pubblicazione dei calendari, così ha assicurato il commissario Lega Pro Tommaso Miele (nella foto), con il format della categoria che passerà ai gironi da 18 squadre. Una variante questa (da 60 a 54 squadre) che ha sconvolto la categoria, visto che non era neanche prevista. In questi giorni di ricorsi, la confusione la fa da padrona e con i ricorsi delle società condannate, i tempi si allungheranno (sono previste per fine agosto le sentenze): il campionato partirà davvero il 6 settembre come inizialmente previsto? Al momento tutto questo sembra un azzardo, visto che di certo c’è ben poco e che i gironi non sono assolutamente sicuri. Probabile che, durante la pubblicazione dei calendari, ci siano molte “X” nel tabellone, che sostituiranno le squadre ancora da decidere in organico. Tornando al Padova invece, domani alle 21 la squadra sarà presentata ai tifosi sul palco di “Appiani in Festa”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy