Padova-Virtus Vecomp, Parlato prova il 4-2-3-1. Possibile esordio per Bruzzi

Padova-Virtus Vecomp, Parlato prova il 4-2-3-1. Possibile esordio per Bruzzi

Mister Parlato valuta il cambio di modulo per la seconda partita in Coppa (domani, stadio Euganeo ore 16 contro la Virtus Vecomp): quasi certo il debutto del 4-2-3-1, con alcune modifiche rispetto all’undici che ha ben figurato una settimana fa contro la Castellana. Dionisi rientrerà dalla squalifica e si sistemerà sull’out destro in difesa, al posto di Bragagnolo. Cambio anche del terzino sinistro, con l’impiego dal primo minuto di Degrassi. I tre centrocampisti offensivi saranno Ilari, Cunico e Bruzzi, supportati alle spalle dai due mediani Segato e Mazzocco. Unica punta El Rulo Ferretti. Questo modulo potrebbe consentire un maggior dialogo tra centrocampo e attacco, un’ottima “prova generale” dunque in vista dell’inizio del campionato quando i due sistemi di gioco saranno alternati in base ad avversario e condizione della squadra. Ecco la probabile formazione:

PADOVA (4-2-3-1): Petkovic; Dionisi, Sentinelli, Niccolini, Degrassi; Segato, Mazzocco; Ilari, Cunico, Bruzzi; Ferretti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy