Palazzi apre un’inchiesta su Latina-Padova

Palazzi apre un’inchiesta su Latina-Padova

Il procuratore federale, Stefano Palazzi, ha aperto un fascicolo sul match di Serie B Latina-Padova, disputato venerdì scorso e perso 3-0 dalla squadra veneta. Al termine della partita, i giocatori biancoscudati erano stati obbligati dai propri supporter a togliere le maglie e a lasciarle sul manto di gioco. Non è chiaro quali conseguenze potrà avere l’azione della procura sulla società, ma difficilmente sono ipotizzabili strascichi di tipo sanzionatorio: la partita infatti non è stata interrotta e c’è un precedente analogo, Francavilla-Monopoli dello scorso novembre (girone H della serie D), in cui non stati presi provvedimenti né verso il club né verso i giocatori coinvolti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy