Pazza idea Benevento: Marchetti e Foscarini per puntare alla B

Pazza idea Benevento: Marchetti e Foscarini per puntare alla B

Clamoroso al Santa Colomba, verrebbe da dire. Il Benevento, ambiziosa società di Lega Pro, sta puntando forte sul tandem Marchetti-Foscarini per il prossimo campionato, con un unico obiettivo: stravincere il proprio girone e approdare nella serie cadetta. Ieri è andato in scena il primo faccia a faccia tra il dg del Cittadella, Stefano Marchetti, e il presidentissimo della società giallorossa Oreste Vigorito. Colloquio durato circa tre ore. Marchetti, stando a quanto riportano alcuni quotidiani campani, avrebbe rinviato i vari adempimenti previsti a Cittadella per prendere il primo volo disponibile e conoscere il presidente. Le parti si sono congedate dandosi appuntamento ai prossimi giorni: “Qualunque cosa accada – ha dichiarato Marchetti al giornale Ottopagine – vi dico che ho conosciuto una persona veramente particolare. Di grande spessore e nel frattempo cordiale ed estremamente sincera. Il presidente Oreste Vigorito costituisce un valore aggiunto per il calcio in termini morali per la sua grande profondità di pensiero, è una persona fuori dal comune, inoltre è di grande spessore culturale. E’raro trovare simili personaggi e mi fa piacere che sia proprio a Benevento una piazza che porto nel cuore e questo lo dico e lo penso da sempre per quella mia esperienza ed alcuni amici. Sono stato felice di averlo conosciuto e non aggiungo altro perchè potrebbe sembrare banale e chi mi conosce sa che non lo sono. Non a caso quando sono stato chiamato sono venuto ed ho dato la mia priorità. Per quanto concerne esiti o altro, credo che reciprocamente rifletteremo e valuteremo, come è giusto che sia, visto che è stato solo il primo incontro. Il presidente ha detto che entro lunedì comunicherà la sua decisione ma non è nemmeno escluso che possiamo sentirci prima, per eventuali ulteriori approfondimenti o chiarimenti”.

Con Marchetti, se la trattativa dovesse andare in porto, ci sarà anche il fido Claudio Foscarini, nome molto gradito alla dirigenza sannita. Si riformerebbe dunque in Campania il tandem che ha fatto le fortune del Cittadella.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy