Pellè piega il Cittadella, la Samp passa al Tombolato

Pellè piega il Cittadella, la Samp passa al Tombolato

CITTADELLA (4-3-3): Cordaz; Ciancio, Pellizzer, Scardina (22′ st Gasparetto), Marchesan; Branzani (16′ st Vitofrancesco), Paolucci, Schiavon; Di Roberto (28′ st Bellazzini), Di Nardo, Maah. All. Foscarini. A disp: Pierobon, Martinelli, Carra, Job.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Romero; Berardi, Gastaldello, Rossini, Costa; Renan, Munari, Obiang (28′ st Krsticic), Juan Antonio (33′ st Laczko) Pellè, Eder. A disp: Da Costa, Volta, Foggia, Bertani, Semioli. All. Iachini.

Marcatori: Pellè 34′ pt, Di Roberto (rig.) 39′ pt, Pellè 44′ pt.

Arbitro: Baratta di Salerno. 

Ammoniti: Schiavon, Berardi, Obiang, Gastaldello, Renan, Bertani, Munari.

Note: 3115 spettatori (1615 paganti). Incasso: 21454,87 euro.

Termina la partita con la vittoria della Sampdoria. Il Cittadella ha avuto nel finale un sussulto d’orgoglio, ma non è bastato per raggiungere il pareggio. Altro stop casalingo per il Cittadella dopo la sconfitta con Brescia e Pescara.

49′ – Espulso il doriamo Costa nel finale, sale il nervosismo ma l’arbitro manda tutti negli spogliatoi prima che la situazione degeneri. Costa è stato sanzionato per una manata a gioco fermo.

43′ – Ancora Bellazzini, scatenato dalla sinistra arriva un altro cross, Gastaldello evita in extremis che la palla arrivi a Di Nardo, pronto a ribatterla in rete. Il Cittadella riversato in attacco!

41′ – Cross di Bellazzini per Gasparetto, il difensore granata non arriva a deviate in rete

31′ – Entra anche Bellazzini, esce Di Roberto.

28′ – Terzo cambio per la Samp, Bertani entra al posto di uno stanco Eder.

23′ – Buona opportunità per Maah, che si fa respingere la palla da Romero dopo una bella azione condotta con Di Nardo.

16′ – Calano i ritmi della partita. La Samp prova ad amministrare il vantaggio, anche con qualche scorrettezza. Ammoniti Gastaldello (fallo da dietro su Di Nardo) e Obiang (che ferma Marchesan in modo falloso).

14′ – Juan Antonio conclusione dalla distanza dopo serie di dribbling, alto.

5′ – Eder progressione rapida sulla sinistra con conclusione a seguire, troppo defilata.

1′ – Secondo tempo: Partiti

46′ – Colpo di testa senza pretese di Marchesan. Pochi secondi dopo arriva il fischio di Baratta: si va negli spogliatoi sul 2-1 per la Samp. Qualche buono spunto dei granata, ma la Sampdoria è letale sotto porta e sta conducendo la partita senza troppa difficoltà. In grande forma L’attaccante ex Parma Graziano Pellè.

44′ – GOL DELLA SAMPDORIA! Ancora Pellè, sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Renan. La Samp colpisce ancora, 2-1.

41′ – Pellè colpo di testa da posizione ravvicinata, palla di poco alta.

39′ – GOL DEL CITTADELLA! Di Roberto dal dischetto supera Romero. Pareggio del Citta.

37′ – Schiavon per Maah, atterrato ingenuamente da Berardi: rigore per il Cittadella!

34′ – GOL DELLA SAMPDORIA. Punizione dal limite, Eder riceve palla in profondità e mette in mezzo. Per Pellè è un gioco da ragazzi appoggiare in rete.

26′- Marchesan cross rasoterra per Di Roberto che a due metri dalla porta non

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy