Reggina-Padova, il calendario tende la mano ai biancoscudati

Reggina-Padova, il calendario tende la mano ai biancoscudati

Commenta per primo!

Dopo la convincente vittoria casalinga contro lo Spezia, ecco un assist dal calendario: i biancoscudati affronteranno nel prossimo turno la derelitta Reggina, tra le grandi delusioni del campionato con un ruolino di marcia che comprende due vittorie, tre pareggi e sette sconfitte. Questo bilancio rappresenta la peggiore partenza della storia della Reggina. L’avvio ricalca quello della stagione 1996-1997, quando nelle prime dodici, gli amaranto collezionarono una sola vittoria, sei pareggi e cinque sconfitte, vale a dire nove punti: in quella stagione, ci fu il cambio di allenatore, da Buffoni a Guerini e i calabresi terminarono la stagione al 10^ posto. A poco è servito per adesso il cambio in panchina da Atzori a Castori: la Reggina continua ad annaspare nei bassifondi. E sì che la nuova stagione era cominciata con i grandi proclami, in quell’ormai famosa conferenza stampa del patron Lillo Foti, ribattezzata del “Voglio vincere”. Da domani mister Mutti, ormai vero timoniere di questa squadra, inizierà la preparazione in vista della gara di sabato, dopo questi due giorni di riposo. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy