Renzetti a Bresseo: “Abbiamo festeggiato a Villa Barbieri. Adesso Verona, sarà  un grandissimo derby”

Renzetti a Bresseo: “Abbiamo festeggiato a Villa Barbieri. Adesso Verona, sarà  un grandissimo derby”

Commenta per primo!

Non c’è il tempo per godersi la vittoria di ieri sera e il momentaneo primo posto solitario in testa alla classifica: il Padova è già al lavoro in vista del derby contro il Verona di venerdì prossimo. Ecco le parole di Francesco Renzetti in conferenza stampa, al termine dell’allenamento mattutino.

11.52: Per chiudere: “Il presidente è venuto in spogliatoio per farci i complimenti di persona”.

11.50: “La mia stagione? sono abbastanza soddisfatto del mio inizio di campionato, ma ancora deve arrivare il periodo di massima forma, ci avrei messo la firma comunque su questi 10 punti ottenuti fino ad ora. Il silenzio della Fattori? Lo hanno fatto solo loro, ma si è sentita la differenza quando hanno cominciato a cantare”.

11.48: Renzetti parla dei festeggiamenti: “Siamo stati a Villa Barbieri ieri sera dopo la partita, abbiamo festeggiato la vittoria, i tifosi ci hanno applaudito e incitato. Ma i complimenti sono stati tutti per Trevor…”

11.45: Si avvicina il derby di Verona: “E’ un derby molto stimolante, e credo che ne verrà fuori una grandissima partita con tanta gente allo stadio. L’Hellas avrà uno stimolo enorme ad affrontarci”.

11.40: Sul duello in fascia con De Paula: “Non è stato facile, è un grande attaccante. A Padova lo ha dimostrato, dopo un inizio un po’ difficile”.

11.37: Ha destato un po’ di stupore il comportamente di De Paula nei confronti di uno suo ex compagno, Cuffa. Renzetti spiega: “Quell’episodio credo vada isolato, è stato un momento, di quelli che capitano spesso in campo, non ci darei troppo peso. Non c’è stato modo di chiarire con Marcos, certo non ce lo aspettavamo da uno come lui. Non ho sentito i cori contro di lui, ero concentrato. Ma non credo sia il caso di dare troppa importanza a questo fatto”.

11.35: “Siamo molto carichi, l’ambiente è positivo e ci stimola a fare sempre meglio. Fa davvero piacere stare lassù, anche se siamo solo all’inizio”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy