Renzetti: “Vado a Cesena da Foschi. In bocca al lupo Padova”

Renzetti: “Vado a Cesena da Foschi. In bocca al lupo Padova”

Francesco Renzetti ha scelto il Cesena, come il Cesena ha scelto lui. “Abbiamo parlato con tante squadre ma col mio agente abbiamo deciso, anche perché conosco il direttore Foschi, di sposare la causa Cesena”, confessa a Tuttomercatoweb.com.

La corte arrivava da tante squadre di livello.

“C’erano tante squadre anche in A a gennaio scorso, i sei mesi che hanno chiuso la stagione a Padova sono stati particolari per i risultati e per l’infortunio. Non sono riuscito a chiudere benissimo, ma le cose più concrete erano in B”.

Adesso, inizia una nuova avventura.

“Dopo quattro anni cambio squadra, ho gli stimoli giusti e sono entusiasta della società, della piazza. Ha fatto la A poco fa e c’è voglia, da parte di tutti, di fare bene e me ne hanno parlato tutti benissimo: della gente, della città, della passione”.

Chiudiamo con un saluto a Padova.

“Padova mi ha fatto crescere in questi quattro anni, fatti di alti e bassi, ma di tanti momenti emozionanti. E’ stata casa mia per quattro anni e faccio un grande in bocca al lupo alla piazza”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy