Rifinitura a Bresseo, parla Dal Canto: “Con la Samp scontro diretto. Baraldi? Se l’ha scelto il presidente…”

Rifinitura a Bresseo, parla Dal Canto: “Con la Samp scontro diretto. Baraldi? Se l’ha scelto il presidente…”

Commenta per primo!

Vigilia di Padova-Sampdoria, a Bresseo prima della rifinitura parla Alessandro Dal Canto. L’allenatore del Padova ha commentato così l’arrivo di Baraldi: “Personalmente non lo conosco dunque non mi esprimo ma se viene per mano del presidente significa che viene con i migliori auspici. Io però vorrei dire che sono molto contento di lavorare con Rino, aldilà della sintonia tra me e lui come persone, dal punto di vista professionale mi sento di dire che siamo sempre stati un pezzo solo. Ma mi trovo benissimo anche con Sottovia, De Franceschi e Crovari. Formare un gruppo dirigenziale solido è davvero importante e noi da questo punto di vista abbiamo fatto centro”. Sulla partita contro la Samp: “Con Iachini ho giocato insieme tre anni e siamo amici anche con le famiglie. Le sue parole? Sono cose che non conosco e che vanno più sul personale quindi non le commento. La Samp è in crisi di risultati ma ha tutte le carte in regola per risalire. I ragazzi in settimana hanno preparato bene la partita, soprattutto dal punto di vista mentale. Speriamo ne scaturisca una partita divertente. Io lo considero al 100% uno scontro diretto! Che partita sarà? Dipende tutto da loro: può essere che attacchino subito come che restino guardinghi ad aspettarci. L’andata? E’ stata una partita strana, loro erano pieni di entusiasmo ed ora hanno avuto qualche problemino…”.

Ascolta Dal Canto su Baraldi e poi su Padova-Sampdoria:

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy