Sala stampa Reggina-Padova. Mutti: “Leggerezza e supponenza preoccupanti”

Sala stampa Reggina-Padova. Mutti: “Leggerezza e supponenza preoccupanti”

Commenta per primo!

Le voci dalla sala stampa:

Bortolo Mutti in sala stampa dopo Reggina-Padova: “Abbiamo fatto un primo tempo importante, salvo poi gestire il secondo tempo con leggerezza e supponenza. C’è da riflettere sul motivo per cui si fanno prestazioni così buone per una parte della partita, e poi una fase inaccettabile di disimpegno… Superficialità e svogliatezza, non saprei neanche come definirla. La classifica è così brutta anche per questi limiti. Si poteva perdere, ma non regalare la partita così. Abbiamo rasentato la pazzia, la Reggina è una diretta concorrente… davvero non ho parole”.

Ciano: “Fino all’episodio del primo gol la Reggina non ci aveva messo in difficoltà. Purtroppo è andata male, ora dobbiamo pensare al Brescia e prepararci. Come mai questa differenza di rendimento tra casa e trasferta? Non è un problema psicologico, non abbiamo fatto una gara sotto le nostre potenzialità. E’ capitato quell’episodio tra Legati e Luca (Mazzoni, ndr) che ha un po’ cambiato le cose. Vanno ringraziati i tifosi che sono venuti fin qui oggi, abbiamo bisogno di loro. Contro il Brescia avremo due assenze pesanti (Cuffa e Osuji, ndr), ma dobbiamo essere in grado di uscire comunque da questa situazione, chiunque giochi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy