Serena e il Padova: matrimonio finito? Dipende da…

Serena e il Padova: matrimonio finito? Dipende da…

Michele Serena e il Padova. Un matrimonio che, a rigor di logica, dovrebbe finire con la retrocessione. Ma attenzione alle sorprese dietro l’angolo. Il tecnico veneziano, il migliore transitato quest’anno a Padova media-punti alla mano (23 punti su 20 partite, media di 1,15 a partita), sarebbe disposto a continuare in Lega Pro: il legame con questa piazza è davvero forte da parte di Serena, che da anni puntava ad allenare “all’ombra del Santo”, idem per i tifosi che lo hanno assolto con formula piena dal disastro stagionale, puntando il dito piuttosto sulle gestioni tecniche precedenti, sulla società e su alcuni giocatori. Serena in Lega Pro? Da parte del tecnico, a quanto ci risulta, ci sarebbe la volontà di continuare a patto che cambi qualcosa nei quadri dirigenziali: ovvero l’addio del ds Marco Valentini, con cui il rapporto si è decisamente raffreddato strada facendo (chiarito bene dal botta e risposta del tecnico nel post-partita di ieri: “Rapporto leale tra noi? Di lavoro…”). Serena non avrebbe gradito in particolare alcune imposizioni “dall’alto” riguardo la scelta di schierare determinati giocatori. Diego Penocchio valuterà anche questi aspetti nei prossimi giorni. Intanto il presidente, in attesa di convocare una conferenza stampa che chiarirà il futuro societario, è alle prese con i primi sondaggi: con l’addio quasi certo di Andrea e Marco Valentini, bisognerà scegliere nuovi uomini per ripartire dalla Lega Pro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy