Siena-Padova, Serena va avanti con il 4-4-2

Siena-Padova, Serena va avanti con il 4-4-2

Siena-Padova, prosegue la preparazione dei biancoscudati. Il match si preannuncia davvero difficile, quasi proibitivo, sul campo di una squadra che, senza penalizzazione, guarderebbe tutti dall’alto, appena sotto Palermo ed Empoli. Mister Serena pensa di riconfermare il 4-4-2 visto contro il Pescara, anche se a centrocampo Moretti dovrebbe lasciare spazio a Cuffa o Osuji. Non sarà ancora una volta della partita, salvo sorprese, La Camera, alle prese con un trauma contusivo alla coscia destra. Continuano invece il lavoro a parte, praticamente fuori squadra, Santacroce, Ceccarelli, Musacci, Perna e Buonaiuto. Oggi la notizia della convocazione di Enej Jelenic: il ct Tomaž Kavčič lo ha chiamato per la gara di qualificazioni agli Europei Under 21 Andorra-Slovenia di venerdì 30 Maggio 2014. che si disputerà a La Vella (Andorra).

Qui Siena. I toscani oggi hanno effettuato una seduta di allenamento tecnico-tattica nella splendida cornice di Colle Val d’Elsa. Lavoro differenziato per D’Agostino e Morero, Fabbrini assente per la tonsillite. Schiavone e Milos hanno lavorato con il gruppo, assente Feddal impegnato con la Nazionale del Marocco. Domani seduta mattutina, sempre a Colle Val d’Elsa. Intanto arrivano le prime voci di mercato: Rosina sarebbe entrato nel mirino del Catania, appena retrocesso.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy