Soncin torna a parlare: “Mi sento parte integrante di questa squadra, ringrazio il Padova per la fiducia”

Soncin torna a parlare: “Mi sento parte integrante di questa squadra, ringrazio il Padova per la fiducia”

di Redazione PadovaSport.TV

Risolto il piccolo giallo attorno ad Andrea Soncin. Il “Cobra”, che in un primo momento era stato messo a tacere dalla società (“Preferiremmo che non parlasse in questo frangente”, aveva dichiarato l’addetto stampa due giorni fa), torna a parlare, chiarendo l’equivoco. “Non sapevo niente di questo silenzio stampa, dev’essersi trattato di un malinteso – ci spiega – non ho nulla da nascondere, sono a disposizione della società e sto facendo di tutto per farmi trovare pronto per l’inizio del campionato”. Nessun disturbo quindi per le trattative in corso. “So della trattativa con il Chievo – aggiunge Soncin – ma non so come si evolverà. In queste mese di calciomercato può succedere di tutto e di più, non so dire ancora se resterò o meno. Ma ho parlato chiaramente con il direttore e sia lui che l’allenatore hanno detto che rientro nei loro piani. La fiducia da parte della società c’è, e ringrazio per questo”. Dopo un campionato in sordina il “Cobra” è pronto quindi al riscatto: “La squadra è di buon livello, sono stati acquistati giocatori interessanti, Di Gennaro su tutti, che prima dell’infortunio ha fatto intravedere cose interessanti. Sono rimasto piacevolmente sorpreso anche dai numeri di Vicente e El Shaarawy. Mi pare proprio che siano state gettate le basi per un buon campionato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy