Spezia-Padova 2-3: Biancoscudati eroici al Picco! Abbraccio finale tra giocatori, mister e staff

Spezia-Padova 2-3: Biancoscudati eroici al Picco! Abbraccio finale tra giocatori, mister e staff

Commenta per primo!

SPEZIA     2

PADOVA   3

MARCATORI: 5′ Farias, 18′ Okaka, 32′ Cutolo, 42′ Farias, 68′ Goian

SPEZIA (4-3-1-2): Iacobucci; Madonna, Benedetti, Goian, Garofalo; Bovo, Porcari, Lollo; Di Gennaro; Sansovini, Okaka.

A disp.: Russo, Mandorlini, Piccini, Mario Rui, Crisetig, Pichlmann, Antenucci.

All.: Serena

PADOVA (4-4-2): Anania; Feltscher, Cionek, Legati, Piccinni; Rispoli, De Vitis, Ze’ Eduardo, Jelenic; Farias, Cutolo.

A disp.: Silvestri, Franco, Acka, Nwankwo, Longato, Granoche, Raimondi.

All.: Colomba

ARBITRO: Michael Fabbri di Ravenna. 

 

Al fischio finale, abbraccio collettivo in campo tra giocatori, mister e staff.

SECONDO TEMPO:

Finisce 2-3 tra Spezia e Padova (nella foto l’abbraccio finale dei biancoscudati)

47′ – Cross di Madonna, colpo di testa di Okaka, palla sul fondo 

4′ di recupero

45′ – Pichlmann, esce Di Gennaro

44′ – Antenucci tenta l’assalto, palla sul fondo 

43′ – ancora offside per Okaka che segna in rovesciata, ma anche stavolta il gol non può essere convalidato.

42′ – fuorigioco di Okaka che segna a gioco fermo. Sarebbe stato un gran gol.

34′ – Colomba sostituisce Cutolo con Franco

32′ – Secondo giallo per De Vitis per un fallo su Antenucci. DE VITIS ESPULSO, PADOVA IN 10!

30′ – Okaka protesta per un presunto fallo di mano di Legati in area. Le immagini tv lo smentiscono. Tutto regolare.

24′ – Fuori Farias, dentro Raimondi

23′- GOL DELLO SPEZIA: colpo di testa di Goian su assist di Sansovini, palla in rete. Difesa inerme.

17′ – fallo in attacco di Sansovini, fermato ottimamente da Piccinni

12′ – punizione per lo Spezia, rischio per Anania

6′ – Cambio anche per il Padova, esce Jelenic, entra Obiora Nwankwo

4′ – tra le fila spezzine esce l’ex capitano del Padova Andrea Bovo, entra Antenucci

1′ – Padova subito in avanti con Cutolo

 

PRIMO TEMPO:

46′ – Dopo 1′ di recupero Fabbri manda le squadre negli spogliatoi

42′ – GOOOOOOL DEL PADOVA!!! Doppietta di Farias, che scatta sul filo del fuorigioco e insacca di destro nell’angolo con grande freddezza.

38′ – Di Gennaro su punizione, conclusione centrale direttamente nelle braccia di Anania.

33′ – GOOOOOL DEL PADOVA Cutolo colpisce su calcio di punizione, con la complicità del portiere Iacobucci che para dentro la linea di porta…. Incredibile errore del portiere dello Spezia, Padova di nuovo in vantaggio!!

32′ – Giallo per Okaka dopo fallo al limite dell’area su Cutolo.

31′ – Palla allontanata dalla porta di Iacobucci.

30′ – Primo corner del Padova conquistato da Cutolo che va a battere dalla bandierina.

27′ – Destro senza pretese di Okaka, palla fuori.

18′ – GOL DELLO SPEZIA Pareggia Okaka. L’ex Roma anticipa Anania e Legati con un tocco di punta, dopo assist in profondità di Sansovini. 1-1

17′ – Jelenic spinge Bovo con una spallata in area, l’arbitro fa proseguire.

16′ – Cross di Madonna dalla destra, Anania esce con tempismo togliendo letteralmente la palla dalla testa di Okaka.

14′ – Ancora Anania grande risposta sulla conclusione di Okaka. Ancora corner spezzino. Reazione veemente dei padroni di casa dopo il gol di Farias.

12′ – Colpo di testa di Goian, vola Anania…. E mette in angolo!! Bravissimo il portiere del Padova nell’occasione

11′ – Quarto angolo per lo Spezia, batte ancora Di Gennaro.

6′ – Colpisce a freddo la squadra di Colomba che ora mostra sicurezza e un ottimo possesso palla.

5′ – GOOOOOOL DEL PADOVA Farias!!! Servito dal fondo da Rispoli dopo una splendida triangolazione tra i due!! Il brasiliano mostra il cuore con le dita verso la tribuna.

3′ – Sinistro di Sansovini: palooooooo. Spezia pericolosissimo già dopo tre minuti.

3′ – Doppio angolo per lo Spezia, nulla di fatto

2′ – Primo angolo della partita conquistato da Di Gennario, uno degli ex di turno.

1′ – Partiti!

PRE PARTITA

Nel Padova coppia d’attacco formata da Farias e Cutolo. Jelenic dal primo minuto nel ruolo di esterno sinistro. In difesa Feltscher terzino destro, Cionek e Legati centrali. Spezia con la temibile coppia d’attacco Sansovini-Okaka.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy