Spinelli alza il tiro: “Paulinho e Dionisi? Otto milioni per la metà “

Spinelli alza il tiro: “Paulinho e Dionisi? Otto milioni per la metà “

Sembrava che l’accordo fosse nell’aria: Dionisi e Paulinho, pacchetto unico, in biancoscudato. La notizia invece è stata resa pubblica e a Livorno qualcuno (leggi Novellino) ha storto il naso. La coppia d’oro amaranto non sarà ceduta in toto, parola del presidente Spinelli che sul Mattino di oggi si è espresso così: “Costano otto milioni: la metà di Dionisi vale 5, quella del brasiliano 3. Ma escludo che possano partire entrambi, sennò poi chi lo sente l’allenatore? E’ vero devo tenere d’occhio il bilancio ma questi due giocatori sono due gioielli e come tali devono essere pagati”. Poi aggiunge: “Ho una rosa di 28 giocatori e dobbiamo assolutamente sfoltire. Abbiamo un parco di sette attaccanti e potrebbero partire giocatori come Cellerino o Volpato. Se il Padova li vuole possiamo parlarne”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy