Stasera l’assemblea dei soci, Lorenzo Cestaro potrebbe diventare vice-presidente

Stasera l’assemblea dei soci, Lorenzo Cestaro potrebbe diventare vice-presidente

Questa sera a Limena, presso l’Hotel Crown Plaza, è in programma l’assemblea dei soci del Calcio Padova. La prima dopo quella ormai famosa del 29 maggio scorso, con conferenza stampa di Cestaro a seguire (fu in quella occasione che il presidente esonerò di fatto Dal Canto, annunciando pesanti tagli per la stagione alle porte). Nella riunione di oggi si definiranno alcuni ruoli come quello di Baraldi, per esempio, come responsabile dell’area tecnica e del marketing. Ci saranno molto probabilmente anche delle new entry: il braccio destro di Cestaro all’Unicomm, Walter Pucini, potrebbe diventare responsabile dell’area amministrativa mentre per il figlio del Cavaliere, Lorenzo, è pronta la poltrona di vice-presidente. Previste delle novità anche nella ripartizione delle quote tra i vecchi soci: Pilotto sembra intenzionato a uscire definitivamente, Maschio ad aumentare la propria partecipazione. Rimarranno sicuramente Carron e Peghin (che dovrebbero conservare, entrambi, la carica di vice). Alla finestra ci sono sempre un paio di imprenditori veneti interessati ad entrare nella Spa: alcuni di loro però (per entrare con il 25-30%) avrebbero chiesto ampia libertà d’azione. E Cestaro nicchia. Capitolo Sottovia e Potti: sul primo diversi soci attuali hanno chiesto al presidente l’allontanamento del dg, che però è deciso a riconfermarlo. Per quanto riguarda il secondo, non cambierà nulla: continuerà la consulenza esterna nel settore comunicazione e marketing. Il Mattino odierno ipotizza alcune cifre: il budget per il prossimo campionato sarà di 8-8,5 milioni, non di più. Meno della metà dello scorso anno.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy