Stipendi, quattro giorni per le liberatorie. Polito infuriato con Penocchio

Stipendi, quattro giorni per le liberatorie. Polito infuriato con Penocchio

Nessun stipendio pagato ad oggi, a quattro giorni dalla scadenza finale (il 15 luglio). Oltre alla quale non è più possibile rimediare. Una fonte, tra i giocatori, ci riferisce che sarebbero arrivate rassicurazioni in merito al pagamento delle mensilità di marzo e aprile: “Ci hanno detto che lunedì 14 i soldi saranno sul conto di tutti i tesserati”. Poi c’è il discorso della fideiussione, altro nodo cruciale. Cestaro si sta muovendo in questo senso e si è detto disposto a stanziare una prima tranche di circa 2 milioni, mentre per la fideiussione servirebbe l’intervento di altri imprenditori. Il tempo a disposizione è davvero pochissimo, anche con tutta la buona volontà il rischio è quello di sforare i termini. Intanto secondo alcune indiscrezioni sarebbero state piuttosto accese le ultime conversazioni tra Penocchio-Polito e Penocchio-Bitonci, la cordata dell’immobiliarista sembra essersi definitivamente ritirata. Tra gli imprenditori legati a Polito ci sarebbe stato anche Danilo Verni, titolare e gestore dello storico e centralissimo Hotel Europa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy