Svincolati: Rocchi forse, ma non subito. Zamblera verrà  valutato più avanti

Svincolati: Rocchi forse, ma non subito. Zamblera verrà  valutato più avanti

Il Padova continua a pensare a Tommaso Rocchi, anche se la dirigenza ha intenzione di dare tempo al nuovo tecnico di valutare bene l’organico a disposizione, compresi gli attaccanti attualmente fuori causa come Vantaggiato e Feczesin. Mercoledì, come anticipato da Gianluca Di Marzio, il ds Secco ha incontrato Rocchi e il suo entourage a Roma, dove ha rappresentato il Padova al Consiglio Federale. L’idea è quella di portare il veneziano ad allenarsi a Bresseo in attesa della riapertura del “mercato” a gennaio, un po’ come successe con Bonazzoli un anno fa. Rocchi può arrivare dunque, ma non subito. Intanto ieri il presidente Penocchio ha fatto capire che l’infortunio muscolare di Zamblera, che non si sta più allenando con il Padova, necessita di tempi di recupero più lunghi del previsto. Il giocatore verrà comunque valutato più avanti, anche se al momento appare difficile che possa aggregarsi alla squadra nel mese di gennaio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy