Tiboni ai margini, ma lui vuole rimanere: “Me la giocherò con tutti”

Tiboni ai margini, ma lui vuole rimanere: “Me la giocherò con tutti”

Commenta per primo!

Prove di formazione in vista del match di domenica contro il Legnago. Ferretti è stato provato anche questa mattina all’Appiani: l’argentino al 90% sarà della partita. Alle sue spalle ci saranno Ilari, Cunico e Petrilli. In difesa, vista la doppia assenza degli squalificati Niccolini e Sentinelli, giocheranno Thomassen e uno tra Dionisi (favorito) e Nichele, che in questi giorni prosegue la sua faticosa convivenza con la mascherina protettiva dopo la frattura del setto nasale rimediata dieci giorni fa. Tornando agli attaccanti: se non dovesse farcela Ferretti, il favorito per una maglia da titolare è Pittarello, con Tiboni ormai relegato ai margini. L’attaccante ex Atalanta e Verona, però, non si scoraggia: “Fisicamente mi sento bene – ha spiegato al Gazzettino – era da un pò che non facevo novanta minuti. Non so cosa deciderà il tecnico, se mi chiama in causa sono pronto. Zubin mi toglierà spazio? Io sto bene qui. So che se arriva un attaccante c’è meno spazio per me e anche per gli altri compagni. Me la giocherò con tutti come ho fatto fino adesso, anche prima di Zubin eravamo cinque-sei davanti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy